Tassa rifiuti e omessa denuncia

Domanda di fede84
13 maggio 2015 at 15:24

Se ho capito bene, la richiesta dei pagamenti arretrati può essere ricevuta fino a 5 anni + 1 anno dalla scadenza del termine per fare la dichiarazione, prima che cada in prescrizione. Esempio: termine domanda 2010, la prescrizione termina a Dicembre 2016, corretto?
In un caso simile a questo consigliate di "sperare" nella prescrizione oppure di procedere facendo la dichiarazione come nuova, e sanare i mancati pagamenti?

Risposta di Annapaola Ferri
13 maggio 2015 at 15:44

Ci siamo spiegati, evidentemente, male.

La pretesa conseguente a omessa dichiarazione TA.RI o TARSU, accertata definitivamente nel 2010, deve essere notificata, con atto esecutivo (cartella esattoriale, ingiunzione fiscale, accertamento immediatamente esecutivo) entro il 31 dicembre del 2015, e può riguardare oneri dovuti dal 2010 al 2015.

L'eventuale prescrizione va eccepita con ricorso al giudice tributario.

Per altre valutazioni, il suggerimento è quello di leggere questa discussione.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Dichiarazione IVA omessa o infedele - Quando non è punibile
Decadenza e prescrizione per la tassa sui rifiuti TARI (ex TARSU) » Differenze analogie e chiarimenti a riguardo
La prescrizione della cartella esattoriale resta triennale per la tassa automobilistica e quinquennale per i tributi locali e i contributi previdenziali
Schemi decadenza e prescrizione
Schemi decadenza accertamento AdE

Briciole di pane




Cerca