Tassa di trascrizione (2)

Mi riferisco a questa domanda: non ho capito bene se posso presentare ricorso o devo pagare la differenza della tassa di trascrizione.

La collega Marzia le ha fornito alcuni spunti giuridici su cui fondare un eventuale ricorso.

La cui convenienza, naturalmente, va valutata (a meno che non si tratti di pura questione di principio) considerando il risparmio conseguibile in caso di vittoria e le spese certe (supporto legale e contributo unificato) a cui si va incontro opponendosi alla pretesa avanzata dalla regione.

E' questo il motivo, peraltro, per cui alcuni enti si permettono di agire in dispregio delle leggi vigenti e dello statuto del contribuente. Manca, purtroppo, la possibilità di poter promuovere una class action anche contro la PA.

24 luglio 2012 · Simonetta Folliero

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?