Tari per immobile in comproprietà


Sono proprietario al 50% di una superficie di 130 mq con (Pertinenza) con mio fratello: il calcolo deve essere fatto su 65 mq ciascuno oppure ad ognuno su 130 mq?

La TARI (TAriffa RIfiuti) corrente va calcolata in base all’immobile nella sua interezza, con le eventuali pertinenze: la superficie imponibile è misurata sul filo interno dei muri perimetrali. La superficie complessiva è arrotondata per eccesso o per difetto al metro quadrato, a seconda che la frazione sia, rispettivamente, superiore/uguale o inferiore al mezzo metro quadrato. Concorrono a formare l’anzidetta superficie, per i locali, tutti i vani che compongono l’immobile, e per le aree scoperte ad uso privato, le superfici operative delle stesse.

Per il pagamento della TARI sono obbligati solidalmente i comproprietari: in altre parole il pagamento va effettuato al Comune da uno solo di essi. La divisione in quote è solo una questione interna ai comproprietari.

7 Luglio 2019 · Giorgio Valli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Tari per immobile in comproprietà