Come svuotare il conto corrente senza dar adito a sospetti?

E' possibile svuotare in una sola soluzione un conto corrente con una somma di circa 70 mila euro, provenienti dalla vendita di un fabbricato?

Ho debiti sia con Equitalia che con alcune finanziarie.

Nel corso dei prossimi mesi, potrebbe avvenire un pignoramento del conto, ragione per cui decido di svuotarlo: l'idea è quella di disporre di denaro non aggredibile in maniera da poter proporre accordi transattivi a saldo e stralcio.

Se è possibile svuotare il conto, qual è la soluzione migliore per mettere al sicuro il denaro, ad eccezione di tenerlo fisicamente in casa?

Potrebbe una persona fidata, non della famiglia, aprirsi un conto e depositare una somma così grande?

Dal suo conto corrente lei può prelevare tutto il contante che crede: per il resto deve considerare che se fosse individuabile un trasferimento di denaro da lei a favore di un terzo (bonifico, assegno o prelievo e deposito di una identica somma in tempi ravvicinati) tale passaggio andrebbe a configurarsi come donazione, certamente revocabile su istanza del creditore insoddisfatto del donante.

13 dicembre 2016 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento conto corrente e libretto di deposito

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Scoperto di conto corrente
Un'altra forma di credito è lo scoperto. Quando il conto corrente va in rosso, perché si spende più di quanto disponibile, la banca copre la somma fino a quando il credito non viene coperto, applicando dei tassi passivi che arrivano anche al 14 per cento annuo. Bisogna ricordare che gli ...
Accordo a saldo stralcio in caso di leasing
Il leasing è la tipologia di credito con la quale è più difficoltoso arrivare a transare un saldo e stralcio, in quanto la società erogante ha il coltello dalla parte del manico, costituito dalla possibilità di recuperare il bene velocemente - e se il debitore rifiuta di riconsegnarlo c'è la ...
Cattivi pagatori ed apertura conto corrente
Le segnalazioni nelle SIC per i cattivi pagatori non sono ostative all'ottenimento di un conto corrente, tuttavia alcune banche - nell'ottica di selezionare la clientela - potrebbero farLe delle storie e rifiutarsi di aprirLe un conto corrente. Facendo un po' di questua fra un po' di istituti, vedrà che alla ...
Compensazione legale fra credito rinveniente da una fideiussione prestata dal cliente con il saldo disponibile del conto corrente intestato allo stesso cliente
È illegittima l'operazione di compensazione del credito rinveniente da una fideiussione rilasciata dal cliente a favore di un terzo con il saldo disponibile del conto corrente intestato al cliente stesso. In assenza di una pattuizione in tal senso o di un ordine di quest’ultimo, la compensazione equivale a un'indebita appropriazione ...
Conto corrente » Qualche espediente per difendersi dal pignoramento ordinario ed esattoriale
Pignoramento del conto corrente, sia esattoriale che ordinario: ecco qualche consiglio pratico per tutelarsi al meglio dai creditori. Quasi la maggioranza dei consumatori, nel nostro paese, possiede un conto corrente personale. Essere proprietari di un conto corrente, però, presenta diversi problemi. In primis, Il fisco, il quale, attraverso il monitoraggio ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca