Successione ereditaria – Violazione quote legittima e collazione


Mia madre (ancora in vita) ha violato palesemente le quote di legittima assegnandone una parte (a me spettante) a mia sorella attraverso donazioni con usufrutto. Posso fare causa per violazione delle quote di legittima, con mia madre ancora in vita? Contro chi va intentata la causa, a mia madre o a mia sorella?

Dovrà attendere che sua madre passi a miglior vita (naturalmente il più tardi possibile): poi potrà, assistita da un avvocato, proporre domanda giudiziale di accertamento della lesione della quota di legittima e di riduzione, menzionando in essa l’esistenza di determinati beni (donati in vita dal de cuius) e facenti parte dell’asse ereditario da ricostruire.

Infatti, l’obbligo della collazione sorge automaticamente e i beni donati in vita dal de cuius devono essere conferiti indipendentemente da una espressa richiesta, essendo sufficiente, a tal fine, la proposizione della domanda di accertamento della lesione della quota di legittima e di riduzione (Cassazione civile sentenza 8510/2018).

Peraltro, l’articolo 737 del codice civile dispone che i figli del de cuius, i loro discendenti ed il coniuge che concorrono alla successione devono conferire ai coeredi tutto ciò che hanno ricevuto dal defunto per donazione direttamente o indirettamente (compreso quanto ricavato dall’usufrutto), salvo che il defunto non li abbia da ciò dispensati (nel testamento o nell’atto di donazione).

Tuttavia, la dispensa alla collazione dei beni donati in vita o ereditati in base a disposizioni testamentarie che violano la quota riservata ai legittimari, valgono solo per la quota della massa ereditaria che non eccede quella disponibile (a proposito della quota riservata e disponibile nella successione testamentaria e in quella legittima in caso di donazioni effettuate in vita ai legittimari, si consulti questo articolo).

19 Settembre 2019 · Chiara Nicolai



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Successione ereditaria – Violazione quote legittima e collazione