Padre deceduto e successione – Dobbiamo pagare cartelle esattoriali per multe?

A giugno di quest’anno è venuto a mancare mio padre: io e mio fratello, entrambi eredi, abbiamo accettato implicitamente l’eredità (accettazione tacita): io, infatti, ho continuato a vivere nella casa di mio padre e mio fratello ha preso gestione dell’azienda di famiglia (un bar).

A settembre però mi è stata recapitata, in quanto erede, una cartella esattoriale, precedentemente intestata a mio padre, per una somma importante, in merito a diverse multe stradali non pagate dalla buonanima.

Ora vorrei sapere, avendo ereditato i beni di mio padre, ho ereditato anche questo debito?

Devo pagare?

Le somme dovute a titolo di sanzioni non si trasmettono mai agli eredi: se si tratta di una sanzione amministrativa non fiscale, per esempio una contravvenzione stradale, la cartella deve essere archiviata, perché l’articolo 7 della legge numero 689/1981 vieta espressamente la trasmissibilità di ogni sanzione amministrativa agli eredi.

Dunque, andrà esibito l’atto di morte del trasgressore per far annullare le cartelle esattoriali recanti le anzidette sanzioni.

Ciò, poiché l’Ader non può aggredire in nessuna maniera le disponibilità liquide per coprire le cartelle esattoriali originate da multe.

Dopodiché va presentata una richiesta di sgravio.

Se non si ottiene risposta, bisogna considerare tale silenzio come un rigetto della richiesta stessa.

Pertanto, onde evitare che il termine per il ricorso al giudice scada e l’atto diventi definitivo (nel qual caso bisogna pagare) è necessario agire per avere una tutela.

Bisogna impugnare il verbale con la multa, arrivato dopo la morte del congiunto, davanti al giudice di Pace entro 30 giorni o davanti al Prefetto entro 60 giorni.

Nella fattispecie, come nel suo caso, di cartella di pagamento giunta dopo la morte del familiare di cui sopra, l’impugnazione dovrà avvenire davanti al giudice di Pace entro trenta giorni.

23 Ottobre 2017 · Gennaro Andele

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cartella esattoriale da Ader per svariate multe non pagate - Devo pagare gli interessi semestrali del 10%?
In seguito a diverse multe stradali non pagate, mi è stata recapitata una cartella esattoriale, particolarmente elevata, da parte dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione. Nella sezione relativa al dettaglio delle somme dovute, ho notato, tra gli importi indicati, la presenza di una “maggiorazione del 10% ogni sei mesi”. Avevo letto da qualche parte che la richiesta di questo tipo di interessi non era più dovuta. Posso usarlo come vizio per contestare la cartella o devo pagare: cosa mi consigliate? ...

Cartelle esattoriali originate da multe » Il debito non si eredita
Cartelle esattoriali originate da multe: l'agente della riscossione non può richiedere il pagamento del debito di una persona deceduta ai suoi eredi. Molto spesso, alla morte di un parente caro, gli eredi, presi dalle numerose scartoffie che una successione comporta, e spesso distratti dal dolore per la perdita, non facciano molta attenzione alle richieste dell'Agente di Riscossione e paghino senza troppe domande, confidando, comunque, sull'esistenza di un patrimonio attivo con cui far fronte ai debiti. Per cominciare, è bene chiarire un aspetto fondamentale: quando una cartella esattoriale arriva a un genitore defunto, l'errore più comune dei familiari è di accettare ...

Mio padre ha saldato un ingente debito di mio fratello - Ora che mio padre è deceduto se ne può tenere conto nella divisione dell'eredità?
Circa cinque anni fa mio padre ha saldato un debito di mio fratello per circa 10 mila euro: ora che mio padre è deceduto posso far valere i 10 mila euro come donazione effettuata in vita e tenerne conto nella divisione ereditaria? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Padre deceduto e successione – Dobbiamo pagare cartelle esattoriali per multe?