Stesso periodo di ritardo pagamento del bollo – ma diversa sanzione

Nel 2011 ricevo dalla regione Lombardia, una lettera (non raccomandata) nella quale mi segnalavano il mancato pagamento del bollo per l’anno 2008.

Se avessi pagato quel bollo entro 60 gg l’importo dovuto sarebbe stato esente da mora.
Infatti, sorpreso ho immediatamente pagato il bollo direttamente dal sito on line, pagando solo una differenza minima di pochissimi euro per aver usufruito del sito.

Oggi si ripete la stessa situazione, cioe’ anno 2012, ricevo un bollo del 2009, ma questa volta la mora e’ di 30 euro.

Sapete per caso dirmi se Monti e’ riuscito a mettere le mani anche in questo cambiamento?

 

Per il pagamento della tassa automobilistica in scadenza al 31 gennaio 2008, la Regione Lombardia decise, a suo tempo, con la legge regionale 18 giugno 2008 n. 17, di non procedere all’applicazione delle sanzioni e dei relativi oneri accessori per i pagamenti effettuati fuori termine.

La stessa cosa non è accaduta riguardo alla tassa automobilistica in scadenza al 31 gennaio 2009.

Il povero Monti, stavolta, non c’entra nulla. E’ il celeste Formigoni che non si è ripetuto. Probabilmente distratto dai conti da fare per ripartire le spese delle “vacanze di gruppo”, perchè lui, come sappiamo,  non mette le mani nelle casse regionali; oppure perché quanti avevano pagato la tassa automobilistica entro il 31 gennaio 2008 si saranno un po’ “incazzati”. Lei non crede?

14 Giugno 2012 · Genny Manfredi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Maggiorazione semestrale del 10% per ritardo nel pagamento della multa - Si applica nel periodo che intercorre fra il 61.mo giorno successivo alla notifica della sanzione fino alla data di esecutività del ruolo
Dopo un iniziale indirizzo in senso diverso (Cassazione 3701/2007) la successiva giurisprudenza di legittimità ha giudicato applicabile la maggiorazione del 10% per ogni semestre di ritardo nel pagamento della sanzione amministrativa, a decorrere dal momento in cui la sanzione è esigibile, e sino a quando il ruolo non venga trasmesso all'esattore. Tale maggiorazione è, infatti, compatibile con un sistema afflittivo di carattere sanzionatorio in caso di ulteriore ritardo nel pagamento in sintonia con il chiaro disposto dell'articolo 27 della legge 689/1981 che, in caso di ritardo nel pagamento, prevede la maggiorazione di un decimo per ogni semestre. Del resto, la ...

Pagamento bollo auto rottamata
Nel 1998 mio marito ha rottamato la nostra auto nello stesso anno è morto per un tumore ai polmoni: ho perso il certificato di rottamazione e neanche il demolitore ne aveva una copia. Intanto ho ricevuto dal PRA more a partire dall'anno 2012 per non aver pagato l'imposta di bollo dell'auto che purtroppo non risulta al PRA rottamata. Come posso fare per non pagare? Non c'e un modo per risalire al certificato di rottamazione? ...

Se vendo la mia auto dopo 20 giorni dalla scadenza del bollo devo pagare lo stesso, anche se ho tenuto l'auto per meno di un mese e mezzo?
Vendendo un'auto oggi ad un commerciante, per l'acquisto di un'auto nuova, sono tenuto a pagare il bollo dell'auto scaduto da soli venti giorni? E' legittimo che io paghi un anno di bollo per un'auto che tengo meno di un mese e mezzo? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Stesso periodo di ritardo pagamento del bollo – ma diversa sanzione