Spiegazione ed esempi concreti di eventi che possono determinare decadenza dal beneficio del termine (DBT) per il debitore

Volevo sapere cosa vuol dire nello specifico la seguente condizione del capitolato del mutuo: Articolo 1 » Al verificarsi di una delle ipotesi di cui all’articolo 1186 del codice civile – alle quali vanno equiparati eventi tali da incidere sostanzialmente in senso negativo sulla situazione patrimoniale, economica e finanziaria della Parte Mutuataria, nonché la circostanza che la Parte Mutuataria stessa o uno dei garanti subisca protesti, procedimenti concorsuali, conservativi, esecutivi o ipoteche giudiziali – la Banca potrà far decadere la Parte Mutuataria dal beneficio del termine, ai sensi del medesimo articolo.

Un soggetto richiede un mutuo ipotecario per l’acquisto di una casa: la banca glielo concede dopo che il mutuatario ha offerto garanzie come una busta paga e ha dimostrato di essere, ad esempio, proprietario di una altro bene immobile.

Ottenuto il prestito ipotecario il debitore si licenzia, oppure vende l’immobile su cui la banca aveva fondato speranze di azione esecutiva in caso di inadempimento nel pagamento delle rate (si tratta di eventi che incidono sostanzialmente in senso negativo sulla situazione patrimoniale del debitore). Oppure, il debitore subisce protesti (per assegni scoperti o cambiali non onorate alla scadenza), procedimenti concorsuali (il debitore fallisce), conservativi (i beni del debitore vengono sottoposti a sequestro conservativo), esecutivi (i beni del debitore vengono pignorati espropriati e venduti all’asta) o ipoteche giudiziali sui beni di proprietà.

Qualora si verifichi uno di questi eventi, la banca potrà risolvere il contratto di mutuo e pretendere il rimborso del capitale residuo in unica soluzione. In termine tecnico si dice che il debitore decade dal beneficio del termine, anche se è stato sempre puntuale nel pagamento delle rate del mutuo.

26 Giugno 2019 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

La decadenza dal beneficio del termine (DBT) nel contratto di mutuo
Volevo sapere cosa vuol dire nello specifico la seguente condizione del capitolato del mutuo: Articolo 1 » Al verificarsi di una delle ipotesi di cui all'articolo 1186 del codice civile - alle quali vanno equiparati eventi tali da incidere sostanzialmente in senso negativo sulla situazione patrimoniale, economica e finanziaria della Parte Mutuataria, nonché la circostanza che la Parte Mutuataria stessa o uno dei garanti subisca protesti, procedimenti concorsuali, conservativi, esecutivi o ipoteche giudiziali – la Banca potrà far decadere la Parte Mutuataria dal beneficio del termine, ai sensi del medesimo articolo. Un soggetto richiede un mutuo ipotecario per l'acquisto di ...

Comunicazione di decadenza del beneficio del termine e accordo con la banca - Possono davvero espropriarmi casa?
Ho ricevuto la DBT per 3 diverse posizioni con la stessa banca: la prima per un mutuo ipotecario con appena 1800 euro di importo arretrato (l'equivalente di 3 rate), la seconda per fido bancario di circa 4000 euro, la terza per una carta di credito di 3000 euro. Premetto che le tre rate del mutuo le saltai nei mesi di giugno, luglio e agosto 2017. A settembre potei ricominciare a pagare regolarmente la rata del mutuo di 600 euro mensili. Mi ha contattato recentemente il recupero crediti intimandomi di pagare subito, altrimenti la banca può, con solo l'atto di mutuo ...

Decadenza dal beneficio del termine e messa in mora del debitore - Differenze
Vorrei chiedere se la decadenza del beneficio del termine (da me ricevuta circa 6 mesi fà) e la messa in mora di un finanziamento non pagato sono la stessa cosa. Inoltre vorrei chiedere ancora esattamente quali sono le tappe succesive, nell'ordine, alla decadenza del beneficio del termine che può intraprendere una banca creditrice nei miei confronti. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Spiegazione ed esempi concreti di eventi che possono determinare decadenza dal beneficio del termine (DBT) per il debitore