Spese per pignoramento mobiliare

Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Argomenti correlati:

Salve, vorrei porvi un quesito, per un debito di 250 € mi è arrivato l’ufficiale giudiziario a casa che mi ha pignorato il computer. Il totale da pagare è arrivato a 1.051 euro. Io non avevo compreso bene il totale, avevo versato in un primo momento un acconto di 350 e per tutta risposta mi è arrivato un conto di 734 euro più eventuali spese, così poi ho versato un secondo acconto di 450 euro convinto di aver chiuso abbondantemente la pratica. Oggi mi arriva la cattiva notizia che devo versare ancora 351 euro !!!! Chiedo aiuto

Mi spiace tantissimo Riccardo di non poter rispondere alla sua richiesta: non saprei proprio come poterla aiutare.

11 Giugno 2014 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Spese condominiali arretrate di una abitazione che ho venduto
Nel dicembre 2017 ho venduto l'appartamento di un condominio in cui ho abitato da quasi 4 anni e per cui pagavo 2500 euro di spese condominiali all'anno: le spese del 2017 le avevo pagate solo parzialmente perché al momento della vendita non erano ancora stati fatti i conteggi con i relativi millesimi. Dopo circa sei mesi dalla vendita l'amministratore mi contatta per dirmi di procedere con un pagamento di 1200 europer chiudere la situazione. Siccome ritengo che le spese condominiali erano eccessive, ed é anche il motivo per cui ho deciso di vendere (quando avevo acquistato l'appartamento il venditore mi ...

Spese conto corrente pignorato
A novembre 2014 è stato pignorato da terzi il conto corrente bancario di mia madre dove lei percepiva la pensione e cointestato a me e ad una altro familiare. La banca ha provveduto a congelare un terzo della somma giacente sul conto che però non copre l'importo totale. a distanza di un anno mi chiedono il pagamento delle spese sostenendo che il conto è ancora attivo: verrà chiuso solo quando ci sarà tutto l'importo richiesto dal debitore. Tenendo presente che io su quel conto non ho intenzione e di metterci un centesimo e che sullo stipendio avevo già un pignoramento, ...