Spese conto corrente pignorato

A novembre 2014 è stato pignorato da terzi il conto corrente bancario di mia madre dove lei percepiva la pensione e cointestato a me e ad una altro familiare.

La banca ha provveduto a congelare un terzo della somma giacente sul conto che però non copre l'importo totale. a distanza di un anno mi chiedono il pagamento delle spese sostenendo che il conto è ancora attivo: verrà chiuso solo quando ci sarà tutto l'importo richiesto dal debitore.

Tenendo presente che io su quel conto non ho intenzione e di metterci un centesimo e che sullo stipendio avevo già un pignoramento, una delega e una cessione, adesso poi fino a dicembre lavorerò , poi verrò licenziato per raggiungimento del computo malattia essendo invalido al 100%.

Vi chiedo, perché del conto congelato da più di un anno mi devono far pagare le spese?

E' vero che per un atto di precetto può essere richiesto un solo pignoramento e se il conto corrente non aveva fondi necessari a coprire il debito non possono richiedere un altro pignoramento?

Il pignoramento del conto corrente perde efficacia quando sono trascorsi novanta giorni senza che sia stata chiesta l'assegnazione della somma pignorata.

Le occorre un avvocato che segua la problematica chiedendo l'assegnazione al creditore procedente della somma congelata con successiva "liberazione del conto corrente".

Potrà così procedere a chiudere il rapporto di conto corrente: fino a quel momento le spese di gestione sono dovute alla banca.

11 novembre 2015 · Simonetta Folliero

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

pignoramento conto corrente e libretto di deposito

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Annullato dal Tribunale il pignoramento del conto corrente invece del quinto della pensione
Accade a Pesaro dove un pensionato ha subito il pignoramento da Equitalia dell'intero conto corrente, invece della sola quota mensile prevista dalla legge. Con i conseguenti prevedibili disagi: nessuna risorsa per mangiare e pagare le bollette. I debiti del pensionato erano riconducibili a versamenti contributivi non effettuati all'INPS nel corso ...
Il creditore non può pignorare i versamenti del debitore finalizzati a ridurre lo scoperto in conto corrente
In tema di pignoramento del conto corrente, il creditore può direttamente pignorare somme che siano nella diretta disponibilità del proprio debitore, ma non può pignorare i singoli versamenti effettuati dal debitore prima e dopo il pignoramento e finalizzati a ridurre lo scoperto di conto corrente. In pratica se il conto ...
Spese ed interessi in conto corrente - Quando il contratto non è sottoscritto dal cliente
Spetta alla banca l'onere di provare quali siano le condizioni economiche applicabili al rapporto di conto corrente con il cliente. In mancanza di un contratto sottoscritto dal cliente, gli interessi e gli altri oneri, addebitabili in conto corrente, sono determinati dal Testo Unico Bancario (TUB), il quale prevede che il ...
Chiusura del conto corrente - la banca non può condizionarla alla restituzione di un debito del cliente
Può accadere che la banca opponga rifiuto alla richiesta di chiusura del conto formulata dal cliente, giustificando tale rifiuto con il mancato rimborso di somme indebitamente versate al correntista a titolo di stipendio e tredicesima mensilità. Può accadere anche che, dopo il rifiuto di chiudere il conto corrente, trascorrano degli ...
Conto corrente cointestato a firma disgiunta - Consentire lo svuotamento del conto da parte di uno dei cointestatari può costare caro alla banca
In tema di responsabilità della banca rispetto alla abusiva gestione, da parte di uno dei cointestatari a danno dell'altro, di un conto corrente cointestato a firma disgiunta, l'ABF ha attribuito rilievo, ai fini dell'obbigo di restituzione imposto alla banca delle somme prelevate, alla circostanza che il prelievo da un conto ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca