Sospensione del medico competente per inidoneità alla mansione

Argomenti correlati:

Come è possibile che fino al 22 luglio ho fatto la notte (fissa tra l’altro) e il 26 luglio per aver chiesto l’esonero della notte mi sono ritrovata nel giudizio del medico competente oltre alle limitazioni esistenti la sospensione per 3 mesi alla mansione ho fatto ricorso al servizio sicurezza e prevenzione Asl ma mi è stato subito detto che nn è il medico a dare la sospensione ma il datore di lavoro. Sinceramente non so come farò senza stipendio tre mesi perché è chiaro che non sarò retribuita: per cortesia un vostro consiglio.Grazie.

Lei si è data la zappa sui piedi, purtroppo, se ha chiesto al datore di lavoro l’esonero dai turni notturni riconducendo la richiesta di esonero a patologie da cui è affetta: il datore di lavoro ha chiesto la visita medica di idoneità alla mansione svolta e il medico competente ha concluso per la sua inidoneità alle mansioni svolte.

Ora, il Jobs ACT varato dal governo Renzi e le modifiche apportate allo statuto dei lavoratori dalla signora Fornero, hanno ricondotto all’area del licenziamento per motivi oggettivi anche le ipotesi del licenziamento per inidoneità fisica o psichica del lavoratore.

Infatti, costituisce giustificato motivo oggettivo di licenziamento anche solo il venir meno delle mansioni cui è assegnato il lavoratore, senza che sia possibile il suo ricollocamento in altre mansioni esistenti in azienda e compatibili con il suo livello di inquadramento.

Il consiglio è di non sottovalutare la procedura a cui è stata sottoposta e di affidarsi ad un consulente del lavoro che possa cercare di rimediare ai danni conseguenti alla sua richiesta di esonero dai turni notturni senza aver previamente valutato le conseguenze a cui avrebbe potuto andare incontro.

21 Agosto 2019 · Tullio Solinas

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Contratto a tempo determinato - Licenziamento per giustificato motivo oggettivo riconducibile ad inidoneità fisica alla mansione per cui il lavoratore è stato assunto
Lavoratore privato: il 18 aprile 2019 venivo assunto con contratto a tempo determinato a causale subordinato tempo pieno scadenza contratto 18 ottobre. A luglio inizio un lungo periodo di malattia per il quale richiedo visita medica aziendale, in quanto l'ortopedico asl mi prescrive delle solette ortopediche. Il medico aziendale il 26 settembre verbalizza che sono idoneo alla mansione, ma con limitazioni temporanee di 3 mesi, vietandomi lunghi turni in piedi e l'utilizzo dell'auto. Mando una raccomandata con avviso di ricevimento all'azienda dove chiedo di poter essere assegnato per tre mesi, a servizi più ridotti e anche a stipendio ridotto. Vi ...

Relazione medico aziendale poco chiara - Rischio di licenziamento per giustificato motivo oggettivo (inidoneità alle mansioni assegnate)
A seguito di visita medica aziendale su mia richiesta, il medico mi ha dichiarato idoneo con limitazioni. Ovvero "Non adibire per tre mesi il lavoratore a lunghi orari di piantonamenti in piedi", senza tuttavia specificare le ore. Oggi l'azienda mi ha dato un servizio di 8 ore in piedi, 4.30 + 4 intervallate da un ora di pausa. A parte un ricorso al giudizio del medico, detto orario assegnato è congruo con quanto prescritto dal medico aziendale. Faccio presente di essere ancora in terapia fisiatrica non terminata. ...

Procedura di sospensione dal lavoro e presunta violazione della privacy del dipendente in merito alla comunicazione degli esiti
Dopo quasi 7 anni per motivi di salute aggravatasi proprio per il turno di notte, ho chiesto visita straordinaria dal medico competente per l'esonero del turno notturno obbligata a farlo dal datore di lavoro: dovevo ricevere l'esito della visita ma da alcune colleghe (attualmente io sono in malattia) ho saputo che sono stata sospesa per 3 mesi e non posso più fare la notte, come riferito dalla responsabile di struttura. Quindi ho scritto chiedendo spiegazioni mi è stato riferito che mi sono state inviate due mail ma io non le ho ricevute nel modo più assoluto. Mi potete cortesemente consigliare ...

Dove mi trovo?