Sono nullatenente ed ospite presso mia sorella ; Equitalia può rivalersi su di lei?

Gradirei sapere se nel caso di un mancato pagamento di una cartella esattoriale, il titolare del debito non avendo alcun bene sia mobile che immobile, e vivendo a casa di un suo parente (sorella) puo′ in qualche modo equitalia rivalersi nei confronti del debitore.

La sorella del debitore avrà certamente problemi in caso di esecuzione coattiva. Un eventuale pignoramento viene infatti eseguito sempre presso la residenza del debitore.

Le soluzioni sono di solito queste:

a) contratto di affitto stipulato con il debitore per una stanza con comodato d'uso del mobilio. Ma perchè l'escamotage sia credibile è richiesto che l'altro contraente sia un comproprietario dell'appartamento con almeno il cognome diverso;

b) perizia giurata in Tribunale - da parte di un tecnico (preferibilmente un Consulente Tecnico d'Ufficio) - con inventario dettagliato di quanto presente nell'appartamento ad una certa data, anteriore al trasferimento della residenza del debitore;

c) utilizzo di testimoni terzi a cui far dichiarare - al momento dell'eventuale pignoramento - che mobili ed arredamenti preesistevano alla data in cui è stata offerta ospitalità ai debitori (ospitalità peraltro dovuta, trattandosi, in questo caso, della sorella). Questa opzione è la meno preferibile rispetto alle precedenti in quanto, quasi sempre, richiede uno spostamento (con i testimoni) presso la cancelleria del Tribunale per firme e dichiarazioni da allegare al verbale di pignoramento infruttuoso.

In tutti i casi elencati, l'esibizione di un certificato di residenza storico del debitore è sempre auspicabile.

26 settembre 2011 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale
ho debiti ma sono nullatenente

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Equitalia » Come fermare l'esecuzione forzata sull'immobile anche dopo la notifica dell'avviso di vendita
Se il contribuente onora il debito, ottiene la rottamazione o comunque vince un procedimento in tribunale per delle cartelle esattoriali illegittime, l'espropriazione (o pignoramento immobiliare) della sua casa deve essere fermata, anche se è già stato notificato l'avviso di vendita. Deve essere interrotta la vendita forzata immobiliare, avviata da Equitalia, ...
Equitalia e pignoramento casa » Arriva lo stop
Con l'entrata in vigore della legge di conversione del decreto Fare (decreto legge 21 giugno 2013, numero 69 convertito, con modifiche, in legge 9 agosto 2013, numero 98) sono state introdotte misure per la semplificazione in materia fiscale. Senza dubbio, tra le novità più importanti, l'allungamento del periodo di rateizzazione ...
Azione revocatoria di compravendita » Sono sufficienti semplici elementi indiziari
In merito all'azione revocatoria, nella compravendita di un immobile, sono sufficienti anche meri elementi indiziari per provare la vendita fittizia dell'edificio. Nell'ambito dell'azione revocatoria ordinaria di un atto di compravendita, infatti, la partecipatio fraudis è provata da un quadro di elementi indiziari che valorizzano l'anomalia del comportamento delle parti, costituita ...
Rinuncia all'eredità – i creditori possono chiedere la revocatoria dell'atto di rinuncia
Salve, avrei da chiedere alcuni chiarimenti. Circa un mese fa è venuto a mancare mio padre, lasciando oltre a dei depositi bancari anche una casa con un ettaro di terreno circostante. I depositi bancari sono intestati a lui e a mia madre, mentre la casa ed il terreno sono intestati ...
Mancato pagamento di una sanzione - Conseguenze
Volevo un chiarimento: un paio di anni fa mi hanno arrestato e mi hanno fatto anche una multa pecuniaria; adesso è arrivata la cifra di 14000€ e vorrei sapere, visto che sono nudo proprietario, possono attaccarsi alla proprietà se lascio scadere il termine di pagamento. E dopo la scadenza si ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca