Sollecito pagamento Equitalia

Mi è stata consegnata questa mattina a mezzo posta semplice un sollecito di pagamento da parte di "Equitalia" per tributi locali e una multa relativi rispettivamente al 2000/2001,2002 (tributi/tarsu) e 2002 per una multa. Nella pagina è scritto che la notifica è stata fatta per i tributi del 2000 e 2001 nel novembre del 2007, per i tributi del 2002 invece la notifica risale al 2005, per la multa sempre nel 2005.La mia domanda è la seguente: Sono ancora esigibili le somme richieste? Si parla di circa 1100 euro. Mi sono recato da "Equitalia" per avere copia delle notifiche relative alle cartelle, ma la risposta è stata che loro le conservano per 5 anni per poi cestinarle. E' possibile questa cosa? Io la cartella della tarsu non ricordo di averla ricevuta, ma non posso dimostrarlo,mentre da parte loro come dimostrerebbero la notifica della cartella se non possiedono più la relata notifica?

Se Equitalia non dispone delle relate di notifica, vuol dire semplicemente che le cartelle esattoriali non sono state notificate.

L'intimazione di pagamento, allora, andrebbe impugnata insieme alla cartella esattoriale. Ma dovrebbe affidarsi ad un professionista.

Se crede può provare a fruire del servizio di assistenza online "Scrivimi un ricorso" di aduc - a costi accessibili e con un altissimo livello di professionalità e serietà.

17 maggio 2012 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartelle esattoriali Equitalia o ADER
multa
notifica multa
pagamento multa
relata di notifica

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La notifica della cartella esattoriale per TARSU deve avvenire nel termine di prescrizione di cinque anni
In tema di riscossione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU), la notifica della cartella esattoriale non è sottoposta ad alcun termine di decadenza, posto che quello fissato dall'art. 72, comma primo, del d.lgs. 15 novembre 1993, n. 507, si riferisce esclusivamente alla formazione e alla notifica ...
Notifica diretta della cartella esattoriale - breve storia della normativa e parere di legittimità
Il servizio di riscossione dei tributi, fino al 1989 svolto dagli "esattori" (in genere soggetti privati), con il DPR numero 43/88 fu affidato ai "concesssionari" (in genere Istituti di credito). Successivamente, con la conversione in legge del decreto 203/2005, venne soppresso il sistema di affidamento in concessione del servizio nazionale ...
Prescrizione dei tributi – avvisi di mora e intimazioni al pagamento
L'avviso di mora non notificato entro cinque anni dalla cartella di pagamento comporta la prescrizione del diritto al recupero dei tributi locali. Ciò è quanto emerge da una recentissima sentenza della Suprema Corte (Sent Cass numero 4283 del 23 febbraio 2010) la quale si è espressa in merito all'istituto della ...
Fermo amministrativo fuori tempo massimo » Equitalia deve risarcire il debitore
Equitalia è tenuta al risarcimento dei danni per il fermo amministrativo iscritto sull'auto nonostante il credito da recuperare sia ormai prescritto. A deciderlo sono stati i giudici della Ctp di Campobasso i quali, con la sentenza numero 182/1/2013, hanno riconosciuto quello che in gergo tecnico si chiama danno da lite ...
Prescrizione della cartella esattoriale – come verificarla
Mi è stata notificata una cartella esattoriale per tributi anni 2002-2003 ruolo 2008, vorrei sapere come posso fare a capire se sono andate in prescrizione, leggendo alcune precedenti domande di altre persone ho dedotto che comunque vanno in prescrizione se non vengono reclamati i pagamenti. e se eventualmente è avvenuta ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca