Sollecito pagamento bollette Fastweb tramite recupero crediti dopo cinque anni


Dopo aver chiesto disdetta della linea telefonica perché dovevo cambiare residenza, continuavano ad arrivare le bollette da pagare nonostante avessi fatto la disdetta tramite raccomandata: da quel momento visto che non ho avuto il servizio ho deciso di non pagare più nulla. Dopo un anno mi contattarono telefonicamente delle agenzie di recupero crediti ed io risposi che non avrei pagato poiché avevo la ricevuta della raccomandata e il mancato servizio dopo cinque anni mi contatta il mio ex portiere e mi riferisce che ci sono 5 lettere per me … ancora loro una per ogni anno inizialmente chiedevano l’intera somma 350 € adesso 250 € per chiudere il tutto e se non pago entro sette giorni andranno oltre. loro hanno mandato il tutto al mio vecchio indirizzo con una lettera normale non raccomandata e dopo 5 anni ancora pretendono?

Cestini pure le lettere: peraltro se le comunicazioni a lei indirizzate non sono state effettuate con raccomandata A/R, il credito, vero o presunto che sia, è ormai prescritto.

L’articolo 2948 del codice civile, infatti, stabilisce che si prescrivono in cinque anni tutto ciò che deve pagarsi periodicamente ad anno o in termini più brevi.

16 Maggio 2020 · Giovanni Napoletano



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Sollecito pagamento bollette Fastweb tramite recupero crediti dopo cinque anni