Sofferenza segnalata in crif – Perché non viene cancellata se ho pagato l’intero debito?

Ho una sofferenza segnalata da findomestic per ritardo nei pagamenti: ho rimediato pagando l’intero debito in sole 6 rate e ho saldato il mio debito a Luglio con loro. Ma questa “sofferenza” mi impedisce di fare un mutuo che in questo momento è necessario per me. Vorrei sapere come fare in qualsiasi modo per accorciare i tempi di cattivo pagatore. Posso convincere findomestic a togliere questa segnalazione o ci sono altri rimedi? O non posso farci nulla?

In seguito a ritardo di più di due rate di un prestito si può essere segnalati in CRIF. Una volta regolarizzata la posizione, se il creditore comunica l’intervenuto saldo delle pendenze, il gestore della Centrale rischi provvede all’automatica cancellazione della posizione dopo che siano trascorsi due anni. Altrimenti, è il debitore stesso che, decorsi i termini di permanenza obbligatoria in un archivio dei cattivi pagatori, può chiedere la rimozione della segnalazione negativa.

Quello che lei può fare è effettuare una visura nella centrale rischi in CRIF, verificando se sia stato registrato l’aggiornamento della sofferenza (avvenuto pagamento, seppur in ritardo, delle rate del prestito) e, in caso negativo, servendosi della liberatoria rilasciata del creditore, chiedere ed ottenere l’aggiornamento della posizione.

In questo modo avrà qualche chance in più di ottenere il mutuo, dal momento che la banca che deve erogarlo potrà valutare il suo ritardato ravvedimento, informazione indubbiamente diversa da quella di una sofferenza riconducibile ad omesso rimborso.

9 Ottobre 2017 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cancellazione sofferenza di un debito pagato
Sono stato segnalato a sofferenza per un debito di 300 euro (8 rate non pagate), rate che ho pagato a giugno del 2019 dopo essere già stato segnalato a sofferenza. Vorrei sapere, se una segnalazione a sofferenza per un debito di quell'importo risulta legittimo e quando verrà cancellata questa segnalazione a sofferenza dalle banche dati (banca d'italia e centrali rischi private). ...

Sofferenza per scoperto di fido in conto corrente segnalata in CRIF e in Centrale Rischi (CR) Banca d'Italia
Ho una segnalazione di sofferenza per uno scoperto di conto corrente segnalato in centrale rischi Banca d'italia: la banca puntualmente mi addebitava gli interessi passivi annuali, ma da qualche anno non mi emette nessun tipo di estratto conto. Devo dedurre che il conto è stato chiuso? La stessa segnalazione è presente in CRIF nella presenza di eventi rilevanti ed è rinnovata ogni 3/4 mesi. E' possibile contestarla al sic? ...

Sofferenza segnalata in Centrale Rischi - Tempi di cancellazione per richiedere nuovo prestito
Mi è stato girato a sofferenza uno scoperto su un c/c che non utilizzavo da tempo: io vorrei regolarizzare la posizione vorrei sapere che differenza c'è tra il saldo e il saldo e stralcio a livello di segnalazione in centrale rischi ed altre centrali. Se estinguo il debito in quanto tempo sarò cancellato e dopo quanto potrò chiedere un mutuo senza avere problemi? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Sofferenza segnalata in crif – Perché non viene cancellata se ho pagato l’intero debito?