Separazione assegno di mantenimento

Mia moglie ha chiesto la separazione cercando di addebitare la colpa a me e chiedendo un assegno di mantenimento, non abbiamo figli, attualmente ho 57 anni e sono disoccupato da 7 anni, per completare il quadro ho la mia casa pignorata e andra all'asta tra pochi giorni, ora abito da solo nell'abitazione di proprietà di mia moglie che però lei non occupa più essendosi trasferita a vivere con un altra persona anche se ha dichiarato di vivere qui e quindi chiede il mio allontanamento, lei ha un reddito da lavoro dipendente precario e percepisce anche la disoccupazione. io l'unica proprietà che ho è una auto utilitaria che per altro è ferma da un anno causa mancanza di polizza assicurativa, sono molto preoccupato anche perchè non mi posso pagare un avvocato, cosa potrebbe accadere alla prima udienza?

Lei ha bisogno di un avvocato, altrimenti sua moglie la fa a fettine.

Peraltro convivendo sua moglie con altra persona, e potendo far confermare questa circostanza da testimonianze, anche investigative, gli addebiti possono essere posti a carico di sua moglie.

Con un'assistenza legale appropriata, lei potrebbe vedersi riconosciuti gli alimenti ed attribuita l'assegnazione della casa coniugale di proprietà della moglie.

Si tratta di un investimento per il futuro. Si faccia aiutare da parenti o amici per poter almeno corrispondere un anticipo al professionista che dovrà assisterla nella causa di separazione.

18 giugno 2012 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

assegno di mantenimento o divorzile per coniuge e figli
indennità di disoccupazione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Separazione » Ex moglie aveva bruciato carriera per dedicarsi alla famiglia: Sì ad un super assegno di mantenimento
Separazione e divorzio: una carriera bruciata per dedicarsi alla famiglia. Concesso un assegno di mantenimento faraonico all'ex moglie. Riconosciuto l'assegno di mantenimento di € 4.000,00 in favore della ex coniuge poiché quest’ultima non aveva i mezzi per mantenere il tenore di vita goduto durante il matrimonio né la possibilità di ...
Mantenimento » Dopo separazione ex coniuge diventa ricco? Non aumenta l'assegno divorzile
In tema di mantenimento, se l'ex marito diventa benestante, successivamente la sentenza di divorzio, l'ex consorte non ha diritto ad un aumento dell'assegno divorzile. Bisogna tener conto, infatti, nella determinazione dell'assegno divorzile, degli eventuali miglioramenti della situazione del coniuge, nei cui confronti si chieda l'assegno, qualora costituiscano sviluppi naturali e ...
Mantenimento » Figlia vive sola? Madre perde assegno e casa familiare
In tema di separazione, nel caso il figlio affidato andasse a vivere da solo, la madre affidataria perderebbe l'ex casa familiare e il mantenimento della ragazza corrisposto dall'ex coniuge obbligato. Questo importante principio è stato stabilito dalla Corte di Cassazione la quale, con la pronuncia 24510/2013, ha stabilito che: L'avvenuta ...
Mantenimento » Aumenta l'assegno se dopo la separazione ex coniuge obbligato riceve l'eredità
Aumenta il saldo dell'assegno di mantenimento per ex moglie e figli quando, dopo la separazione, l'ex coniuge obbligato riceve un'eredità. Ciò perchè i beni acquisiti, dal coniuge obbligato, per successione ereditaria dopo la separazione legittimano l'aumento dell'assegno di mantenimento a carico della ex moglie e dei figli. I redditi inadeguati ...
Indennità di disoccupazione - Si può richiedere la liquidazione anticipata per intraprendere un'attività autonoma
Il lavoratore avente diritto alla corresponsione dell'indennità di disoccupazione ASpI o mini ASpI può richiedere la liquidazione anticipata in un'unica soluzione degli importi non ancora percepiti; ciò al fine di intraprendere un'attività di lavoro autonomo, ovvero per avviare un'attività in forma di auto impresa o di micro impresa, o per ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Tassonomie

Cerca