Se decade la prima rateazione con equitalia se ne può chiedere una seconda ?

Mio padre ha richiesto per la prima volta la rateazione ad Equitalia, ma al momento è disoccupato ed il rimborso dell'Agenzia delle entrate che gli sarebbe servito per pagare le prime rate rimane bloccato. Se non riesce a pagare le famose 8 rate e perde il beneficio della rateazione (cosa molto probabile), può chiedere una seconda volta tale beneficio? Con quali differenze rispetto al primo?

Per i nuovi piani concessi a partire dal 22 ottobre 2015, la decadenza dalla rateazione si verifica se non si pagano 5 rate (e non più otto) anche non consecutive.

Tuttavia, saldando l'importo delle rate scadute, si ha l'opportunità di chiedere a Equitalia un nuovo piano di dilazione e di riprendere i pagamenti.

Naturalmente verranno ricaricate sul nuovo piano di dilazione gli interessi relativi alle rate pagate in ritardo.

30 ottobre 2015 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cartella esattoriale rateazione
rateazione Equitalia o ADER

Approfondimenti e integrazioni dal blog

I vantaggi connessi alla rateazione di una cartella esattoriale
La richiesta di rateazione della cartella esattoriale, se accolta, comporta altri vantaggi rispetto a quello, evidente, di poter pagare importi più sostenibili e tollerabili da un bilancio familiare, di una ditta individuale o di una società di persone. Infatti, una volta ottenuto l'accesso al beneficio della rateazione: l'agente della riscossione ...
Rateazione della cartella esattoriale » Nuove regole: il beneficio decade con l'omesso pagamento di cinque rate anche non consecutive
A partire dal 22 ottobre 2015, l'agente della riscossione, su richiesta del contribuente che dichiara di trovarsi in temporanea situazione di obiettiva difficoltà, concede la ripartizione del pagamento delle somme iscritte a ruolo, con esclusione dei diritti di notifica, fino ad un massimo di settantadue rate mensili. Nel caso in ...
Fermo amministrativo e ipoteca esattoriale - Se già iscritti non servirà chiedere la rateazione e pagare la prima rata per ottenerne la cancellazione
L'articolo 19 del dpr 602/73 è stato modificato dal decreto legislativo 159/15 con l'introduzione del comma 1 quater, in base al quale, a partire dal 22 ottobre 2015, Equitalia, ricevuta la richiesta di rateazione, può iscrivere ipoteca sull'immobile di proprietà del debitore o disporre il fermo amministrativo sul suo veicolo, ...
Fermo amministrativo sul veicolo di proprietà del debitore – Se già iscritto si potrà ottenere la sospensione del provvedimento chiedendo la rateazione del debito e pagando la prima rata
Equitalia, ricevuta la richiesta di rateazione, può iscrivere ipoteca sull'immobile di proprietà del debitore o disporre il fermo amministrativo sul suo veicolo, solo nel caso di mancato accoglimento della richiesta, ovvero di decadenza dal beneficio della rateazione che si verifica se non pagano 5 rate anche non consecutive. Tuttavia, prosegue ...
Equitalia: decadenza dalla rateazione delle cartelle esattoriali » Consigli per il debitore
Come deve comportarsi il debitore che decade dalla rateazione delle cartelle esattoriali di Equitalia? Quali sono i rischi che corre, e quali gli espedienti che può utilizzare? Vediamolo nel seguente intervento. Il contribuente che non paga otto rate (cinque per le rateazioni concesse a partire dal 22 ottobre 2015), anche ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca