Se non chiamano più sono passati ai fatti?

Sono sovraindebitato con finanziarie e tasse per migliaia di euro perché 2 anni fa rimasi disoccupato: ora lavoro a partita Iva (emetto fatture e ricevo un assegno mensile) giusto per pagare un affitto (in una casa arredata) e mantenere la famiglia (moglie e figlio a carico).

Non ho conto corrente né case né auto-moto intestate. Da mesi non ricevo più chiamate dalle finanziarie. Inoltre sono residente dai miei, pensionati, che vivono anche loro in affitto. Cosa devo aspettarmi nel peggiore dei casi ?

RISPOSTA DI LUDMILLA:
Può aspettarsi che riprendano le telefonate da parte degli addetti delle società di recupero a cui i suoi crediti sono stati ceduti.

Grazie per la pronta risposta. Ma visto che non mi chiamano da mesi, significa che sono passati "ai fatti" ?

Può anche essere un indizio del fatto che abbiano deciso di classificare il suo credito come inesigibile.

7 giugno 2012 · Annapaola Ferri

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Equitalia e pignoramento presso la residenza del debitore » Una pratica sempre meno usata
Il pignoramento mobiliare presso la residenza del debitore, è difficilmente utilizzato da equitalia: vediamo i motivi. Coloro che vivono in un immobile in regime di affitto in comodato, e non possiedono altro che non i beni mobili che arredano l'appartamento, hanno poco da temere nei confronti di Equitalia. Ciò, perché, ...
Il mutuo affitto
Il mutuo affitto è un mutuo a tasso variabile rata costante e durata variabile. Il mutuo affitto è un contratto di prestito. Il mutuo affitto consiste nel trasferimento di una somma di denaro da un soggetto “mutuante” ad un soggetto “mutuatario” che si impegna a restituirlo secondo modalità concordate, dettagliatamente ...
Acquisto di auto usate » Alcuni suggerimenti per evitare le truffe
Quella che il consumatore deve saper far valere è la garanzia di conformità del bene rispetto al contratto. Il venditore deve garantire che l'auto (o altro bene usato) che sta per vendere è conforme alla descrizione che ne ha fatto nel contratto in particolare senza vizi materiali e giuridici e ...
Irpef » detrarre le spese per l'affitto della casa - Detrazione per affitti a canone non convenzionato
È prevista una detrazione per chi sostiene le spese dell'affitto per la casa adibita a propria abitazione principale. Per abitazione principale si intende quella nella quale il contribuente o i suoi familiari dimorano abitualmente. In particolare, ai soggetti titolari di contratti di locazione di unità immobiliari adibite ad abitazione principale ...
Separazione personale tra coniugi » Ex casa coniugale in affitto: ora chi paga il contratto di locazione?
Separazione personale tra due coniugi: in caso di contratto di locazione per l'ex casa coniugale, il padrone di casa da chi deve pretendere il pagamento dell'affitto? Chiariamo la questione nell'articolo seguente. Come sappiamo, nella fattispecie di una separazione personale tra due coniugi, durante la controversia in tribunale, viene decisa anche ...

Briciole di pane

Altre info



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca