Mi sapete dire dopo quanti anni le multe per infrazioni stradali sono inesigibili? E per le imposte comunali?

Mi sapete dire dopo quanti anni le multe per infrazioni stradali sono inesigibili? E per le imposte comunali?

Può scegliere qui l’argomento più pertinente alle sue esigenza in materia di prescrizione e decadenza.

La questione è abbastanza articolata e vasta se non inquadrata in fattispecie ben circoscritte.

20 Marzo 2018 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Esempi civici - Il Direttore dell'ufficio imposte comunali di Trieste non pagava multe e tasse
A Trieste il direttore dell'agenzia del­le imposte comunali non ha pagato le tasse, a tal punto che gli è stato pignora­to lo stipendio. Non solo: è riuscito, gra­zie a dei cavilli, a evitare fino all'ultimo pure le multe, che prendeva al volante della macchina messa a disposizione co­me benefit dalla società di riscossione. Con la mannaia di Equitalia sulla testa degli italiani nulla di nuovo sotto il sole, se non fosse che Paolo Cavazzoni firma la riscossione delle multe e dei tributi co­munali richiesti ai cittadini di Trieste. «Mi rendo conto che la storia fa noti­zia, ma approfondendo salta fuori ...

Multe nell'Unione europea - al via lo scambio di informazioni transfrontaliero finalizzato a rendere effettiva l'applicazione delle sanzioni per le infrazioni più gravi
Il miglioramento della sicurezza stradale è un obiettivo primario della politica dei trasporti dell'Unione europea. L'Unione europea attua una politica tesa a migliorare la sicurezza stradale con l'obiettivo di ridurre il numero delle vittime, dei feriti e dei danni materiali. Un elemento importante di tale politica è l'applicazione coerente delle sanzioni per le infrazioni commesse nell'Unione che mettono in grave pericolo la sicurezza stradale. Tuttavia, vista la mancanza di procedure adeguate, spesso le sanzioni pecuniarie previste per determinati tipi di infrazioni stradali non sono applicate se le infrazioni sono commesse con un veicolo immatricolato in uno Stato membro diverso dallo ...

Multe stradali – 90 giorni per la notifica del verbale
Dal 13/8/2010 la notifica del verbale di accertamento delle multe deve essere fatta entro 90 giorni dall'identificazione dei responsabili. In materia di multe previste dal Codice della strada, sono stati ridotti a 90 i giorni entro cui deve essere inviato il verbale di accertamento (prima il termine era di 150 giorni). Il nuovo Codice della strada (articolo 38), infatti, prevede per le violazioni commesse dal 13/8/2010 che la notifica del verbale di accertamento delle multe stradali sia  fatta entro 90 giorni dall'identificazione dei responsabili da quando l'amministrazione è “posta in grado di provvedere alla loro identificazione” considerando ciò che risulta ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Mi sapete dire dopo quanti anni le multe per infrazioni stradali sono inesigibili? E per le imposte comunali?