Scadenza contratto affitto – Qual è la corretta procedura di recesso?

Il 10 lug 2015 mi è stato registrato presso agenzia delle entrate il mio contratto di affitto 4+4 con prima scadenza quadriennale a luglio 2019. Ho saputo da voci condominiali che la proprietà vorrebbe sloggiarmi. La mia domanda e’ la seguente: se dovessi ricevere la raccomandata A/R a dicembre 2018 avrebbe valore legale? E se la ricevessi dopo il 10 gennaio 2019 avrebbe valore o potrei appigliarmi ad un eventuale fuori termine?

Optando per il regime fiscale di tassazione del reddito da locazione, definito cedolare secca, il proprietario rinuncia a richiedere aumenti del canone pattuito in sede contrattuale, ma tale circostanza non ha effetti sull’esercizio del diritto di recesso alla scadenza fissata.

L’articolo 3 della legge 431/1998 stabilisce che alla prima scadenza, il locatore può avvalersi della facoltà di diniego del rinnovo del contratto, dandone comunicazione al conduttore con preavviso di almeno sei mesi, quando, fra le altre condizioni secondarie (esclusi i casi di morosità e subaffitto) il locatore intenda destinare l’immobile ad uso abitativo, commerciale, artigianale o professionale proprio, del coniuge, dei genitori, dei figli o dei parenti entro il secondo grado oppure quando il locatore intenda vendere l’immobile a terzi e non abbia la proprietà di altri immobili ad uso abitativo oltre a quello eventualmente adibito a propria abitazione (in tal caso al conduttore è riconosciuto il diritto di prelazione).

Pertanto, una eventuale comunicazione di recesso da parte del locatore, inviata con raccomandata A/R a partire da oggi fino al 10 gennaio 2023 si intenderà riferita alla scadenza contrattuale del secondo quadriennio.

4 Novembre 2018 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Procedura corretta notifica per omessa revisione
Salve, se vengo fermato dalla Polizia e multato per omessa revisione,avendola saltata per soli 2 mesi,la Polizia mi rilascia già in mano la multa da pagare con il bollettino,oppure deve comunque arrivarmi per posta tramite raccomandata entro un tot. di giorni? Per me è importante capire questo perchè dal giorno in cui è avvenuta l'accertamento sono trascorsi 15 mesi prima che ricevessi la notifica da parte della Serit con l'importo di 312 euro( anzichè di 159,00 come previsto) più spese ecc. Posso fare ricorso?Posso comunque farla impugnare perchè l'importo messo supera il minimo consentito e perchè la prima notifica mi ...

Disdetta o recesso anticipato del contratto Sky - Come eseguire la procedura correttamente e riconsegnare il decoder
Pago troppo per utilizzare i programmi Sky, e viste le varie offerte streaming che circolano, vorrei abbandonare la piattaforma: il mio contratto, però, scade a Gennaio 2020. Devo pagare una penale per il recesso anticipato? Quale procedura devo seguire? Il decoder va restituito? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Scadenza contratto affitto – Qual è la corretta procedura di recesso?