Rottamazione Ter cartelle esattoriali: ultima chiamata alle armi – Entro oggi (7 dicembre 2018) si può regolarizzare la propria posizione con il fisco

Devo regolarizzare la mia situazione per quanto riguarda la rottamazione bis delle cartelle esattoriali, poiché non avevo pagato la rata di ottobre: so che c’era un termine per onorare il pagamento ed accedere alla rottamazione ter, ma non ricordo quale.

Sapete essermi d’aiuto?

Entro oggi, il 7 dicembre 2018, i contribuenti i quali hanno saltato il pagamento di almeno una delle rate di luglio, settembre o ottobre 2018 della rottamazione bis, hanno la possibilità di regolarizzare la propria posizione e rientrare nella nuova definizione agevolata (rottamazione ter) onorando la somma dovuta.

Infatti, grazie al decreto fiscale, chi non è riuscito a pagare, in tutto o in parte, una o più rate della precedente rottamazione, può saldare il proprio debito con il fisco entro oggi.

Così facendo, il contribuente può usufruire dei benefici previsti dalla nuova definizione agevolata, la rottamazione ter, con le novità dell’aumento delle rate (fino a 18 e non più solo 10).

Il versamento delle rate dovute permette il differimento dei successivi pagamenti delle somme rottamate che saranno suddivisi in cinque anni a partire dal 31 luglio 2019.

Chi aderisce alla definizione agevolata paga solamente l’importo non versato precedentemente, senza sanzioni o interessi di mora.

Mentre per le multe stradali non si pagano gli interessi di mora e le maggiorazioni.

Il saldo delle rate non pagate è elemento indispensabile per poter accedere ai benefici della nuova definizione agevolata (ter) delle cartelle esattoriali.

Quella di oggi, 7 dicembre 2018, è quindi un’ultima chiamata: in caso di mancato versamento, l’Agenzia delle Entrate-Riscossione riprenderà le normali procedure coattive, applicando anche sanzioni e interessi.

7 Dicembre 2018 · Patrizio Oliva

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Rottamazione-ter cartelle esattoriali - Online i moduli: ecco come aderire
Ho aderito alla rottamazione bis delle cartelle esattoriali ma non ho potuto pagare l'ultima rata, ovvero quella di Ottobre 2018: sono così decaduto e vorrei accedere alla rottamazione ter pagando tutto entro il 7 dicembre 2018. Quando saranno pronti i moduli di adesione? ...

Rottamazione cartelle esattoriali entro 15 Maggio 2018 - E' online il servizio Fai da te dell'ADER
Devo presentare la domanda per aderire alla rottamazione delle cartelle esattoriali dell'Ader entro il 15 Maggio 2018, data ultima di scadenza: purtroppo non ho il tempo materiale per presentarmi agli sportelli perché lavoro e non c'è nessuno che può farmi il favore tramite delega. C'è una soluzione alternativa? Ho veramente bisogno di usufruire di questo servizio. ...

Rottamazione Cartelle Maxi Emendamento 2018 - Posso rottamare due lotti distinti di cartelle esattoriali?
Ho 9 cartelle Equitalia da pagare dal 2010 (imposte, camera di commercio e tarsu): vorrei aderire alla più nuova definizione agevolata (carichi pendenti dal 2000 al 30 settembre 2017). La mia domanda è: posso farlo in due tempi? ciò è a) da subito scegliere 5 cartelle per rottamarle e circa un mese dopo b) chiedere la rottamazione per le altre 4 cartelle? Se non scelgo tutte le cartelle in un primo momento, perdo il diritto a rottamare le altre 4? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rottamazione Ter cartelle esattoriali: ultima chiamata alle armi – Entro oggi (7 dicembre 2018) si può regolarizzare la propria posizione con il fisco