Rottamazione Ter – E’ tollerato il pagamento con cinque giorni di ritardo rispetto alla scadenza?


Condono sanatoria rottamazione definizione agevolata delle cartelle esattoriali

Vorrei conferma di tolleranza per ritardo entro i 5 giorni della rata in scadenza il 31 luglio, rottamazione Ter.

Riguardo un eventuale pagamento in ritardo, il Decreto Legge 119/2018, convertito con modificazioni dalla Legge 136/2018, ha introdotto un’importante novità a favore del debitore: infatti si prevede un massimo di 5 giorni di ritardo nel pagamento rispetto alla scadenza della rata, senza incorrere in sanzioni o perdere il beneficio della definizione agevolata.

25 Luglio 2019 · Giorgio Martini

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: 


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 187 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Rottamazione Ter – E’ tollerato il pagamento con cinque giorni di ritardo rispetto alla scadenza?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.