Rottamazione Ter - E' tollerato il pagamento con cinque giorni di ritardo rispetto alla scadenza?

Vorrei conferma di tolleranza per ritardo entro i 5 giorni della rata in scadenza il 31 luglio, rottamazione Ter.

Riguardo un eventuale pagamento in ritardo, il Decreto Legge 119/2018, convertito con modificazioni dalla Legge 136/2018, ha introdotto un'importante novità a favore del debitore: infatti si prevede un massimo di 5 giorni di ritardo nel pagamento rispetto alla scadenza della rata, senza incorrere in sanzioni o perdere il beneficio della definizione agevolata.

25 luglio 2019 · Giorgio Martini

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

condono sanatoria rottamazione definizione agevolata delle cartelle esattoriali

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca