Rottamazione-ter e importi diversi fra estratto conto e cartella esattoriale notificata al debitore

Ho stampato l’estratto conto della mia situazione dal sito di Agenzia delle Entrate Riscossione per valutare per quali cartelle chiederla: ho aperto il modulo online per la pratica di rottamazione e con mia sorpresa ho notato che l’importo riportato nella cartella era diverso da quello dell’EC. Una sopratutto portava un importo di circa € 2,400,00 contro € 58,00 dell’EC.
Come è possibile e quale importo devo prendere in considerazione?

Sicuramente l’importo corretto è quello riportato nella cartella esattoriale che le è stata notificata: bisogna prestare la massima attenzione quando si utilizza il servizio Estratto Conto reso disponibile online dall’Agenzia delle Entrate Riscossione. Esistono in realtà vari elenchi (o viste o sezioni): il primo elenco o sezione da saldare, visualizza le cartelle esattoriali e gli avvisi di accertamento immediatamente esecutivi, cioè i titoli esecutivi, raggruppati per provincia e per ente creditore. Per ciascun documento è possibile ottenere il dettaglio degli importi iscritti a ruolo: più importi iscritti a ruolo, riconducibili al medesimo creditore possono confluire nello stesso documento.

La cartella esattoriale notificata deve coincidere con uno dei documenti da saldare elencati nell’estratto conto. Qualora ciò non risultasse è necessario recarsi presso la sede di Agenzia delle Entrate Riscossione territorialmente competente per verificare a cosa sia dovuto questo disallineamento. Procedere all’istanza di rottamazione (ter), senza aver approfondito e chiarito la questione, potrebbe esporla al rischio di perdere il beneficio dell’abbuono di sanzioni ed interessi di mora.

10 Febbraio 2019 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Multe pagate in ritardo - Se arrivasse una cartella esattoriale potrei fruire della rottamazione?
Io ho un problema riguardo due multe prese in data 24 giugno 2010: la prima per aver transitato nel varco attivo e la seconda quando, resomi conto dell'errore, per uscire imboccai la corsia dei mezzi pubblici e di soccorso. Arrivano due raccomandate e sulla lettera il postino scrive: "destinatario assente avviso del..". Ricordo che in quel periodo estivo stavo alla casa al mare di mia madre quindi non ricordo quando trovai la raccomandata nella cassetta delle poste. Senza fare conti di quanti giorni fossero passati dalla ricezione, in data 17/09/10 vado in posta e pago le due multe. Dopo ...

Il debitore può impugnare la cartella esattoriale non validamente notificata e della quale sia venuto a conoscenza attraverso l'estratto di ruolo
Il ruolo, come noto, è l'elenco dei debitori e delle somme da essi dovute formato dagli uffici della Pubblica Amministrazione ai fini della riscossione a mezzo del concessionario: nei ruoli sono iscritte le imposte, le sanzioni e gli interessi. L'ufficio competente forma ruoli distinti per ciascuno degli ambiti territoriali in cui i concessionari operano. In ciascun ruolo sono iscritte tutte le somme dovute dai contribuenti che hanno il domicilio fiscale in comuni compresi nell'ambito territoriale cui il ruolo si riferisce. Nel ruolo devono essere comunque indicati il numero del codice fiscale del contribuente, la specie del ruolo, la data in ...

Cartella esattoriale e rottamazione del debito tributario riferito a società di persone estinta
Il caso è quello di una società di persone chiusa con debiti tributari: al momento la società estinta ha alcune cartelle, comunicate successivamente a ciascun socio (stesso numero di cartelle con un indice finale progressivo diverso per ciascun ex socio). Ora mi chiedo, se uno dei soci decide di pagare la cartella per intero le altre vengono estinte (essendo tutte riferite allo stesso ruolo)? Nel caso di un accordo (ad es. Rottamazione ter, saldo e stralcio o altre forme di pagamento ridotto) tra uno degli ex soci e ADER, la cartella viene considerata interamente pagata ed estina per tutti? In ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rottamazione-ter e importi diversi fra estratto conto e cartella esattoriale notificata al debitore