Ritiro patente per utilizzo del cellulare alla guida - Si o no?

Ho sentito dei recenti interventi del Governo in merito all'utilizzo del cellulare durante la guida, per cui si chiede il ritiro della patente.

Mi sembra una misura troppo drastica.

Io ad esempio, non invio sms ne parlo mentre guido, ma uso spesso, per lavoro, il navigatore gps presente sul mio smartphone.

E' utile e non potrei viverci senza.

Cosa ne pensate voi di questa proposta?

Negli ultimi giorni è arrivato un pesante monito a chi utilizza il cellulare durante la guida: è previsto, infatti, un giro di vite che potrebbe sfociare in sanzioni più severe, con addirittura il ritiro della patente.

Ad annunciarlo è stato il ministro dei Trasporti Danilo, che in un'intervista spiega che stiamo ragionando su un inasprimento delle sanzioni. Ma prima ancora di una scelta sulle norme, servono più controlli e una doverosa opera di sensibilizzazione culturale. È necessario cambiare la mentalità dell'intera comunità e, in particolar modo dei giovani, se si vuole davvero arrivare a risultati concreti in questo ambito.

A discapito dei pareri personali, comunque, quello dell'uso degli smartphone mentre si guida è un fenomeno grave, soprattutto per gli incidenti che provoca durante gli anni.

Secondo i dati del Consiglio di Sicurezza Nazionale, ripresi dal Corriere della Sera, il 27 per cento degli incidenti automobilistici dello scorso anno sono stati causati dall'uso del cellulare alla guida.

Secondo l'Aci, in Italia, 3 incidenti su 4 sono dovuti alla distrazione, spesso conseguenza proprio dell'uso dello smartphone.

Infatti, circa il 20 per cento degli automobilisti è solito effettuare chiamate o mandare messaggi anche al volante.

Attualmente, comunque, la guida col cellulare è prevista una sanzione che va da 161 a 646 euro, con la perdita di 5 punti dalla patente.

Se si ripete la stessa infrazione entro due anni, scatta la sospensione della patente da uno a tre mesi.

Spesso però le sanzioni vengono ridotte o annullate in tribunale, quando i giudici richiedono prove schiaccianti per collegare l'incidente all'uso del cellulare.

Soggettivamente, io credo che la guida con l'utilizzo del telefono cellulare debba essere sanzionata, ma senza sfociare in persecuzione a danno dell'automobilista, come avviene ad esempio, oggi, secondo me, per chi viene sorpreso, anche senza provocare incidenti, in guida in stato di ebbrezza.

Insomma, va sempre tenuta una distinzione caso per caso.

Ma questo, è solo il nostro parere.

14 agosto 2018 · Patrizio Oliva

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Altre discussioni simili nel forum

ritiro e sospensione patente

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca