Rinuncia eredità nel caso in cui il chiamato non sia in possesso dei beni del defunto – Entro quanto tempo va fatta?


Argomenti correlati:

In questi giorni ho fatto la rinuncia dell’eredità perchè mia madre (defunta da più di un anno) ci ha lasciati con molti debiti sulle spalle. Dal momento che la casa è affittata a nome di mio padre e in casa non sono presenti beni di mia madre, dovevo o devo fare altro? (mia madre non aveva nulla di intestato).

I termini per la presentazione della rinuncia all’eredità sono:

– tre mesi dal decesso, se si è in possesso di beni ereditari (articolo 458 codice civile);
– fino alla prescrizione del diritto (10 anni), se non si è in possesso dei beni ereditari.

Pertanto la rinuncia è stata presentata nei termini di legge e non c’è altro adempimento da esperire in tal senso.

1 Giugno 2018 · Genny Manfredi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rinuncia eredità nel caso in cui il chiamato non sia in possesso dei beni del defunto – Entro quanto tempo va fatta?