Rinuncia all'eredità per tasse (2)

Rifaccio la domanda per ulteriori chiarimenti:

Mio suocero è morto nel 2010 ed era titolare di una impresa individuale con dei debiti che stava pagando.
Dopo la sua morte gli eredi (moglie e 4 figli) non sono più regolari con i pagamenti, viene fatta la successione di quello che aveva mio suocero (terreni e fabbricato in quota di successione con i suoi fratelli), viene fatto anche la voltura ma non l'atto dal notaio, ed il passaggio dei mezzi di lavoro.

La mia domanda è la seguente: visto che due figli non hanno avuto nulla di eredità dal padre possono rinunciare all'eredità della successione e quindi far pagare agli altri due figli che si sono fatti il passaggio dei mezzi?

Innanzitutto non si comprende come mai questi due figli non abbiano fruito della quota di legittima. Se sono stati esclusi, per quali ragioni e se l'esclusione non viola la legge.

Se vivevano insieme al padre e non hanno espressamente rinunciato o accettato con benefico di inventario, siamo comunque in presenza di una fattispecie di accettazione tacita dell'eredità. Anche un trattore, utilizzato dopo la morte del genitore, costituisce accettazione tacita dell'eredità.

Per fare un esempio pratico, la Corte di Cassazione ha affermato che comporta accettazione dell'eredità anche la semplice richiesta della voltura catastale relativa ai beni immobili compresi nell'eredità (sentenza 29 marzo 2005, n. 6574).

In conclusione, andrebbe chiarito, innanzitutto, come i due fratelli, pur in presenza di una massa ereditaria attiva (terreni e fabbricato in quota di successione con i suoi fratelli) e non solo di debiti lasciati dal de cuius, ... non hanno avuto nulla di eredità dal padre ...

In seconda battuta, lei dovrebbe riferire se nello stato di famiglia al decesso del genitore vi fossero compresi o meno i due fratelli di cui si discute.

Poi, dovrebbe essere certa che non siano stati messi in atto dai due fratelli comportamenti che configurino l'accettazione tacita dell'eredità.

Tanto premesso, "rifaccio" la risposta. In assenza di accettazione esplicita o tacita dell'eredità (compresa la convivenza con il de cuius al momento del decesso) i due fratelli possono rinunciare all'eredità, o rinunciarvi con beneficio di inventario.

15 luglio 2012 · Rosaria Proietti

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Le norme su successioni ed eredità
Quando lo zio d'America passa a miglior vita, oltre a qualche lacrima si iniziano a fare i conti sull'ipotetica eredità che ci ha lasciato. Ma in Italia il tema delle successioni è molto complesso e legato a criteri antichi, adatti per regolare le società di un tempo. La normativa ruota ...
Rinuncia all'eredità – i creditori possono chiedere la revocatoria dell'atto di rinuncia
Salve, avrei da chiedere alcuni chiarimenti. Circa un mese fa è venuto a mancare mio padre, lasciando oltre a dei depositi bancari anche una casa con un ettaro di terreno circostante. I depositi bancari sono intestati a lui e a mia madre, mentre la casa ed il terreno sono intestati ...
Imposta di successione » Vi spieghiamo come calcolarla
Imposta di successione: come si calcola? Per comprendere quanto è necessario pagare, bisogna contare i gradi di parentela. Per cominciare bisogna comprendere il significato del termine: per imposta di successione si intende una tassa che colpisce il trasferimento della proprietà e di altri diritti su beni mobili e immobili, a ...
Testamento e successione » Quale erede subentra al deceduto?
L'individuazione dei soggetti che subentrano al defunto dipende dalle volontà del soggetto deceduto e, come noto, le ultime volontà vengono fissate in un atto che si chiama testamento. All'interno dell'articolo scopriremo il testamento nel dettaglio e chiariremo le differenze tra successione testamentaria, legittima e necessaria. La successione è un procedimento ...
La successione – Beni e debiti
La successione è un procedimento che riguarda tutte le operazioni necessarie per il trasferimento del patrimonio del defunto agli eredi. Una successione si dice: legittima quando non esiste un testamento; testamentaria quando è stabilita da un testamento. ...

Briciole di pane

Altre info



Cerca