Rinuncia ad eredità del proprio genitore - L'arredo della casa in cui è avvenuto il decesso rientra nella successione?

In caso di decesso di un genitore convivente con il figlio (contratto di affitto intestato esclusivamente al figlio) i mobili presenti nell'appartamento costituiscono eredità? In caso di rinuncia come tutelarsi?

Se esistono documenti che possano essere esibiti da terzi (creditori o altri chiamati all'eredità) e che attestino la proprietà del defunto circa specifici beni presenti nell'appartamento in cui è avvenuto il decesso, tali beni rientrano nella successione ereditaria. Il convivente chiamato all'eredità, titolare del contratto di locazione, che voglia esercitare il diritto di rinuncia deve, in tale ipotesi, fare l'inventario dei beni di proprietà del defunto entro tre mesi dal giorno dell'apertura della successione.

Compiuto l'inventario, ai sensi di quanto disposto all'articolo 485 del codice civile, il chiamato che non abbia ancora accettato con beneficio d'inventario, ha un ulteriore termine di quaranta giorni per decidere se accetta o rinunzia all'eredità. Trascorso questo termine senza che abbia deliberato, egli è considerato erede puro e semplice (accettazione tacita dell'eredità).

Se nessun chiamato all'eredità e nessun creditore è in grado di dimostrare la proprietà in capo al defunto dei beni presenti nella casa dove questi viveva, allora non è necessario predisporre l'inventario e la rinuncia all'eredità può essere effettuata nel termine di legge decennale.

26 aprile 2018 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

eredità e successione
rinuncia eredità

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cartella esattoriale per iva » Annullata se si rinuncia all'eredità
La rinuncia all'eredità salva dalla cartella esattoriale per il pagamento dell'Iva e delle sanzioni. Non deve versare l'Iva e le sanzioni il contribuente che ha ricevuto la cartella esattoriale se ha fatto la rinuncia all'eredità e anche quando ha già ricevuto un valido accertamento. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla ...
Diritto di acquistare l'immobile della PA condotto dal genitore - Non può esercitarlo l'erede che non convive anagraficamente con il defunto al momento del decesso
In tema di dismissione del patrimonio locato della Pubblica Amministrazione, l'assenza della pregressa abituale convivenza dell'erede osta alla successione mortis causa nella detenzione qualificata ed all'esercizio del diritto di opzione di compravendita del bene. Infatti, l'abituale convivenza dell'erede con il conduttore defunto va accertata alla data del decesso, essendo la ...
Rinuncia all'eredità del debitore fallito
Com'è noto, il codice civile (articolo 524) prescrive che, se il debitore rinuncia ad una eredità con danno dei suoi creditori, questi possono farsi autorizzare ad accettare l'eredità in nome e luogo del rinunziante, al solo scopo di soddisfarsi sui beni ereditari fino alla concorrenza dei loro crediti. Il diritto ...
Quando il pagamento di un debito del defunto configura accettazione tacita dell'eredità
In tema di successioni per causa di morte, un pagamento transattivo del debito del de cuius, ad opera del chiamato all'eredità, configura un'accettazione tacita dell'eredità, non potendosi transigere un debito ereditario se non da colui che agisce quale erede. Ma, lo stesso adempimento eseguito con denaro proprio, ed in epoca ...
Rinuncia all'eredità - Si può sempre accettare successivamente
L'atto di rinuncia all'eredità deve essere rivestito di forma solenne (dichiarazione resa davanti a notaio o al cancelliere e iscrizione nel registro delle successioni). E' escluso che la rinuncia all'eredità possa essere fatta mediante scrittura privata autenticata. La rinuncia all'eredità non fa venir meno la delazione (cioè la messa a ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca