Rinotifica verbale in data 7/10/11 divieto sosta auto infrazione 22/7/10

Domanda di rino
11 ottobre 2011 at 16:39

Il 7/10/11 ho ricevuto la rinotifica di un verbale per infrazione divieto di sosta del 22/7/10 di euro 59. Finora non avevo ricevuto alcun avviso di tale notifica. Mi sono recato alla polizia municipale per consultare la relata di notifica e mi hanno mostrato che la prima notifica era stata regolarmente inoltrata il 23/10/10 (entro i 150 gg) ma non era stato indicato il n.civico non indicato dal PRA.Hanno ricercato l'indirizzo al comune di residenza ove risultava il n.esatto ed hanno rinotificato.Nonostante l'errore della mancanza del civico devo pagare?L'aggravio di spese è consistente:conviene ricorrere?

Risposta di Giorgio Valli
11 ottobre 2011 at 19:00

Tenendo conto che bisogna versare 38 euro di contributo unificato non mi sembra valga la pena presentare ricorso.

Considerando anche che, nella circostanza, il ritardo della notifica non è imputabile alla polizia municipale.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa per divieto di sosta - il verbale è valido anche senza indicazione del numero civico
Notifica atti a mezzo servizio postale - il postino deve indicare dove ha cercato il destinatario assente
Nel verbale di multa sono sufficienti le sole indicazioni del giorno dell'ora e della località in cui è stata commessa l'infrazione al codice della strada
Notifica della cartella esattoriale ad un numero civico errato
Notifica degli atti al vecchio indirizzo di residenza - Nulla anche se perfezionata nella mani di un parente stretto

Briciole di pane




Cerca