Rincaro bollette luce e gas – Come risparmiare tra bonus e rateizzazioni


Vorrei sapere come fare a risparmiare qualcosa sulla tariffazione energetica, visto che ormai le bollette arrivano gonfiate a dismisura e non si riesce più ad arrivare a fine mese.

Sapete darmi indicazioni?

Con l’aumento dei costi dell’energia, da inizio anno i prezzi delle bollette di luce e gas hanno subito un forte aumento: per questo motivo, il governo ha introdotto la possibilità di rateizzazione dal 1 al 30 aprile (fino a dieci rate senza interessi) e sconti fino a 177 euro per famiglie e imprese ma, per poter accedere a queste misure, esistono moduli e procedure diverse a seconda del fornitore scelto.

In generale, è possibile chiedere la rateizzazione una bolletta solo se l‘importo dovuto è superiore ai 50 euro ed entro dieci giorni da un’eventuale scadenza. 

È possibile raitezzare anche quando la bolletta contiene un ricalcolo per consumi effettivi e supera del 150% l’addebito medio su consumi stimati degli ultimi 12 mesi (250% per clienti non domestici), è stato accertato il malfunzionamento del contatore e sono stati compresi pagamenti di consumi non registrati, il fornitore non ha rispettato la periodicità prevista per l’emissione o si è titolari di bonus elettrico e si è costituiti in mora per il mancato pagamento di una o più bollette.

È possibile consultare il sito web ufficiale di ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) per qualsiasi dubbio.

Il bonus sconto sulle bollette fino a 177 euro è destinato solo ad alcune categorie di soggetti:

  • famiglie famiglie con Isee inferiore a 8.265 euro annui
  • con almeno quattro figli e con Isee fino a 20mila euro annui
  • titolari di reddito o pensione di cittadinanza
  • persone in condizioni di salute precarie che utilizzano apparecchiature elettromedicali

Per quanto riguarda invece il bonus sconto destinato alle imprese ne beneficeranno:

  • quelle nell’ultimo trimestre 2021 hanno pagato costi medi per l’energia superiori al 30%
  • quelle con potenza pari o superiore a 16,5 kilowattora

Chi ha diritto al bonus potrà non pagare la spesa per gli oneri generali di sistema.

L’eliminazione avviene automaticamente da parte dell’Arera e si potrà controllare alla voce “dettagli fiscali” della bolletta.

Le bollette relative al gas metano usato per combustione per usi civili e industriali avranno l’aliquota Iva ridotta al 5% per gennaio, febbraio e marzo 2022.

È possibile rateizzare il pagamento della bolletta Eni gas e luce in diversi modi:

  • facendo richiesta tramite l’App di Eni gas e luce
  • recandosi in uno degli store Eni gas e luce
  • chiamando il numero verde Eni 800.900.700

Per coloro che posseggono i requisiti richiesti è possibile chiedere la rateizzazione delle bollette del Servizio Elettrico Nazionale attraverso due modalità:

  • direttamente online dall’Area Clienti del sito dedicato
  • chiamando il numero verde 800 900 800da rete fissa o il numero 199 50 50 55 da cellulare

Le bollette Enel possono essere rateizzatein in due modi:

  • direttamente online accedendo all’area clienti My Enel
  • chiamando il numero verde 800.900.860 nel caso in cuila bolletta risulta domiciliata, la fattura è di importo superiore a 5mila euro, il cliente ha necessità di compensare un credito nei confronti di Enel

Infine, l’unico modo per richiedere il pagamento a rate delle bollette Hera è chiamare il servizio clienti al numero verde 800999500 entro massimo 15 giorni dalla data di notifica dell’eventuale costituzione in mora.

8 Febbraio 2022 · Gennaro Andele



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rincaro bollette luce e gas – Come risparmiare tra bonus e rateizzazioni