Affitto appartamento

L’anno scorso ho dato affitto ad un badante rumena ( regolare ) un ‘appartamento doveva starci almeno un anno ma dopo appena due mesi se ne andata; nel frattempo ha attivato l’enel a suo nome e quando se ne andata non ha chiuso il contatore nonostante io glielo avessi detto.
verso novembre smpre del prossimo anno presto la casa ad un mio amico per un paio di mesi dicendogli di attivare a suo nome pero le utenze il riscaldamento è elettrico e per cui specifico sempre di intestarsi la bolletta perchè in pieno inverno il costo potrebbe essere alto; sta di fatto che il nuovo non si intesta il contratto dell’enel e quindi rimane in testa alla precedente inquilina , tutto questo a mi ainsaputa .
ora la signora ha ricevuto la bolletta dell’enel di 700 € circa , (cifra sinceramente esorbitante ) e mi chiede di pagarla a me …..ma io in questo caso sono debitore?

No, non lei è debitrice, ma il suo amico.

10 Ottobre 2011 · Giorgio Valli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Riduzione canone affitto per vizi emersi nell'appartamento locato
Sono in affitto e la camera di mia figlia è inutilizzabile perché dalle pareti provengono fortissimi odori che non rendono possibile viverci: passi in estate con le finestre aperte, ma d'inverno assolutamente no. Il proprietario di casa, seppur ha verificato il disagio, non procede a intervenire. Ormai da un anno continua a rimandare. Ci sentiamo presi in giro. possiamo evitare di pagargli la stanza che non possiamo utilizzare? ...

Affitto di un appartamento
Stavo per prendere in affitto un appartamento e l''agenzia immobiliare mi ha detto che bisogna fare una proposta al proprietario versando una caparra (300 euro) e che mi sarebbe stata rimborsata nel caso in cui il contratto non venisse firmato. Il proprietario ha accettato la proposta ed eravamo d'accordo di vederci per firmare il contratto. Per motivi familiari, imprevisti non lo posso più prendere in affitto. Avvisando l'agenzia mi è stato detto che oltre aver perso la caparra devo pagare anche a loro la mensilità di 500 euro. Alla mia contestazione mi è stato detto che avevo firmato la ...

Fornitura gas e luce a mio carico dopo chiusura contratto affitto - Che fare?
Dopo aver concluso un contratto di affitto (ho trovato altro) ho effettuato disdetta telefonica dell'utenza Eni nel mese di maggio 2017. Dopodiché, il proprietario dell'immobile ha nuovamente affittato l'appartamento. A distanza di alcuni mesi, però, mi è arrivata una bolletta di 740 euro. Praticamente il nuovo inquilino sta utilizzando la fornitura a mio nome. Cosa devo fare ora? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Affitto appartamento