Ricorso in opposizione a sanzione amministrativa proposto dal trasgressore


Salve, sono un giovane avvocato etempo fa ho presentato il mio primo ricorso in opposizione a sanzione amministrativa (multa per passaggio col rosso), ma a nome del trasgressore e non del proprietario del veicolo al quale, invece, è stato notificato il verbale. Pur avendo visto che il codice della strada consente al trasgressore di ricorrere, il Comune convenuto, costituitosi a metà luglio (data della prima udienza), ha eccepito l’illegittimità del ricorso. Ora, vorrei sapere se, avendo rinviato il giudice la causa per la precisazione delle conclusioni alla metà di novembre, è possibile proporre nel frattempo un intervento volontario del proprietario del veicolo, o altri istituti simili, per porre rimedio al pasticcio o se vi sia quanche altro escamotage per sanare l’eventuale vizio. Attendo con ansia una risposta.
Grazie!

Ritengo che sia tardivo



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ricorso in opposizione a sanzione amministrativa proposto dal trasgressore