Indebitato con equitalia e banche

Poiché sono sovraindebitato per una serie di motivi con equitalia e banche, nel caso andassi a lavorare all’estero intestandomi beni, potrei avere problemi simili a quelli cui andrei incontro qui oppure no? Quali sono quei paesi eventualmente, che non intrattengono norme pattizie a livello amministrativo con l’Italia?

Proprio a luglio del 2011, al fine di risolvere il problema in sede europea, la Commissione ha proposto una legge comunitaria (una ordinanza, più propriamente) che, una volta approvata, dovrebbe consentire un celere sequestro conservativo dei beni del debitore, per facilitare il recupero del credito.

Con la nuova legge europea – secondo Bruxelles – il creditore potrà ottenere il sequestro dei conti del debitore in qualsiasi Stato Ue. I soldi verranno messi al sicuro – questa la novità – in attesa che un giudice nazionale si pronunci sulla legittimità del recupero. Il sequestro dei conti avverrà con una procedura ‘ex parte’, ovvero senza che il debitore ne sia a conoscenza, per cercare quella la Commisisone chiama “un effetto sorpresa”.

Il creditore , sempre secondo la proposta, potrà ottenere il “sequestro su conti bancari alle stesse condizioni in tutti gli Stati membri dell’Unione europea”. Non cambieranno i sistemi nazionali per il sequestro conservativo di somme: la Commissione si limita infatti ad aggiungere una “procedura europea che i creditori potranno avviare per recuperare i crediti in altri Paesi Ue”.

L’obiettivo della nuova proposta normativa, come spiega la Commissaria alla Giustizia Viviane Reding è che “il recupero transfrontaliero dei crediti diventi semplice quanto quello nazionale”.

Per il resto del mondo può consultare questo documento che elenca, fra l’altro, l’elenco aggiornato dei paesi con i quali l’Italia ha stipulato accordi bilaterali per l’assistenza nella notifica di atti giudiziari in materia civile e commerciale.

12 Febbraio 2012 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Tutelare il proprio (magro) stipendio da banche e Equitalia
Salve, in seguito alla chiusura attività mi sono ritrovato con circa 80mila euro di debiti con una banca che ho citato per anatocismo. La sentenza mi obbliga a restituirne circa 75mila. Credo che da qui a poco riceverò il precetto. Ho inoltre 170mila euro di debiti con Equitalia. Al momento percepisco circa 1250 euro netti con il mio lavoro da dipendente presso un'azienda. Non ho beni intestati e sono in regime di separazione di beni con mia moglie, la quale è anche unica proprietaria dell'appartamento in cui vivo. Rischio ugualmente un'esecuzione mobiliare in casa di mia moglie anche se non ...

Situazione sovraindebitamento Equitalia – Banche e Privati – Residenza
Circa sette anni fa, ho dovuto chiudere (senza fallimento) la mia ditta individuale per l'enorme mole di debiti che, tra tasse e medio-grandi clienti non pagatori (scomparsi ormai definitivamente e irrimediabilmente) avevo accumulato. A tutt'oggi, la mia situazione con Equitalia viaggia su un debito di 105.000 Euro; poi, circa 70.000 euro di debito con una banca, 4000 con un 'altra, 40.000 con Sviluppo Italia e con qualche grossa azienda che non sono riuscito a pagare, arriviamo alla fantasmagorica cifra di circa 240.000 €. Attualmente lavoro a tempo determinato presso un'industria, e non ho ricevuto ancora nessun pignoramento. Mi sono sposato ...

Mio padre indebitato e nullatenente vive con me - Possono pignorare i beni presenti a casa mia?
Mio padre libero professionista, ha problemi con il fisco derivanti da tasse sul lavoro non pagate (Irpef, IVA ed altro): l'ammontare di tutto verte sui 30 mila euro, debiti assunti per il sostentamento della famiglia. Mia madre casalinga guadagna qualcosa con qualche lavoretto in nero, mio fratello lavora a tempo indeterminato presso un'azienda e io spero che il lavoro che sto facendo (stage per ora) si mantenga. La casa in cui vivo è intestata a me tramite donazione da parte di mia nonna e mio padre è solo residente, le uniche cose a lui intestate sono l'utenza della rete elettrica ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Indebitato con equitalia e banche