Richiesta rimborso da parte di fideiussore escusso

Con una vecchia SRL, chiusa dal 2012, nel 2008 circa abbiamo stipulato un mutuo chirografario, con a garanzia una fideiussione di una cooperativa tipo Confcommercio.

Tale fideiussione è stata escussa nel 2010 e ora la cooperativa, tramite legale ha scritto una lettera a me come persona fisica, chiedendo il rimborso di tale cifra.

All'epoca dei fatti io ero consigliere della srl, successivamente amministratore unico e poi liquidatore.
E' fondata tale richiesta?

Il contratto di fideiussione a favore del creditore garantito che eroga il prestito al debitore principale (la srl) prevede la clausola di escussione a prima richiesta per i contraenti, considerati debitori solidali.

Il che vuol dire che il fideiussore può esercitare rivalsa, per il rimborso di quanto versato al creditore garantito per l'inadempimento del debitore principale, ad uno qualsiasi dei firmatari del contratto di garanzia.

Il soggetto escusso potrà poi agire verso gli altri coobbligati per rientrare parzialmente di quanto pagato al fideiussore.

20 ottobre 2015 · Marzia Ciunfrini

Altre discussioni simili nel forum

fideiussione

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca