Richiesta RDC da parte del coniuge di un nucleo familiare in cui l’altro coniuge già percepisce assegno sociale


Sto percependo l’assegno sociale, ma mia moglie vuole richiedere il reddito di cittadinanza: perderò il mio assegno?

Quello che può succedere è che la richiesta di Reddito di Cittadinanza da parte di sua moglie venga rigettata, non che lei perda l’assegno sociale: bisogna infatti ricordare che il reddito di cittadinanza è assegnato al nucleo familiare (formato sempre da marito e moglie) e non al singolo componente. Pertanto la DSU/ISEE che sua moglie dovrà presentare allegata all’istanza per ottenere il reddito di cittadinanza terrà già conto dei redditi percepiti con assegno sociale da uno dei componenti (il marito) del nucleo familiare.

28 Luglio 2022 · Genny Manfredi



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Richiesta RDC da parte del coniuge di un nucleo familiare in cui l’altro coniuge già percepisce assegno sociale