Richiesta pagamento tarsu della seconda casa

Dal comune della mia seconda casa mi chiedono un pagamento TARSU del 2005 e 2006 riferendosi ad una raccomandata che mi sarebbe arrivata nel 2009 di sollecito.

Ma e’ tutto legale?

Se contesta il fatto che non le è mai arrivata la raccomandata, può chiarire il dubbio accedendo agli atti che la riguardano e prendendo visione delle relate di notifica.

Se trova due attestati postali di invio per raccomandata indicanti lei come destinatario e due cartoline postali di avviso di ricevimento a lei indirizzate, hanno ragione loro.

Ancora hanno ragione loro se trova una relata di messo comunale che relaziona sulla sua momentanea irreperibilità, un attestato postale di invio per raccomandata che la indica come destinatario ed una cartolina postale di avviso di ricevimento a lei indirizzata.

Altrimenti ha ragione lei e può allora presentare ricorso impugnando la cartella esattoriale o l’avviso di pagamento notificatole.

Se invece contesta l’obbligo di dover pagare la tassa sui rifiuti solidi urbani per la seconda casa, tutto l’anno, allora non saprei proprio cosa dirle.

14 Ottobre 2011 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Notifica del Comune e cartella equitalia presso indirizzo della seconda casa
Nel 2011 ho ricevuto un avviso di pagamento da parte del Comune perché l'ICI pagata nel 2006 non era completa: essendo una seconda casa in cui abitava mio nonno avevo erroneamente calcolato la tassa (come se fosse una prima casa). Informandomi presso il Comune, vengo a conoscenza del fatto che tramite una delibera il Comune aveva deciso che solo nel caso di parenti di primo grado era possibile fare il calcolo che avevo fatto io. Essendo mio nonno un parente di secondo grado avrei dovuto pagare la tassa per intero. L'ho fatto. Dopo di allora non ho più ricevuto nulla. ...

Ingiunzione di pagamento per TARSU - Ma io non sono più residente nel comune che ne esige il pagamento
Ho ricevuto una ingiunzione per tassa di rifiuti 2012 notificata 2018 e una per 2013 notificata in 2019, ma mai ho ricevuto un Avviso di accertamenti tarsu tares. Problema che io non sono più residente in quel comune dal 2009 dati che il comune li ha, ma con la scusa che non ho fatto la denuncia di cambio residenza loro mi chiedono uguale i soldi. Io posso usare l'art. 64 d.lgs. N. 507 del 1993 comma 4? Grazie per la risposta! ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Richiesta pagamento tarsu della seconda casa