Richiesta documenti anno 2000

Attenzione » il contenuto di questa discussione è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Argomenti correlati:

Mi sono recato presso l’ente creditore(Agenzie Entrate) per portare della documentazione relativa ai redditi anno 2000(assicurazione Vita e interessi Mutuo) li avevo già inviati ma arano stati persi e mi hanno fatto un cartella esattoriale con iscrizione al ruolo nel 2005.
In effetti non ho avuto molto supporto dal Commercialista per cui ho deciso di fare da solo, ho recuperato i documenti. All’atto della consegna per avere lo sgravio mi è stato detto che il termine era scaduto era tutto prescritto e non mi restatva che pagare.
E’ giusto tutto ciò ? Oppure ho altre posibilità per ottenere lo sgravio ?
Cordiali Saluti

E’ ben difficile rispondere alla Sua domanda in questi termini. Se vuole mi mandi la documentazione via mail e poi posterò la risposta.

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

I documenti contabili non esibiti o non trasmessi a richiesta del fisco in sede di verifica non possono essere poi utilizzati in un eventuale contenzioso tributario
Le notizie ed i dati non addotti e gli atti, i documenti, i libri ed i registri non esibiti o non trasmessi in risposta agli inviti dell'Ufficio non possono essere presi in considerazione a favore del contribuente, ai fini dell'accertamento in sede amministrativa e contenziosa: per rifiuto di esibizione si intendono anche la dichiarazione di non possedere i libri registri, documenti e scritture e la sottrazione di essi alla ispezione. Di ciò il contribuente deve essere informato, contestualmente alla richiesta di esibizione e/o di trasmissione dei documenti. Le cause di inutilizzabilità appena citate non operano nei confronti del contribuente che ...