Richiesta di disoccupazione e debito verso INPS

Argomenti correlati:

Ho un debito con l’INPS per una vecchia attività chiusa, e le cartelle esattoriali Equitalia sono state rateizzate, ma dopo i primi pagamenti mi sono bloccato per motivi di lavoro. Da circa 14 mesi sono stato assunto da una azienda e poi licenziato e ho fatto richiesto di indennità di disoccupazione con codice iban per l’accredito sul conto corrente e a distanza di quasi 3 mesi ancora ho esito positivo.

La mia preoccupazione è che l’INPS o Equitalia possano bloccarmi il pagamento della disoccupazione.

I soggetti pubblici, ossia le pubbliche Amministrazioni e societa’ a totale partecipazione pubblica (INPS compreso) prima di effettuare un pagamento di importo superiore a euro 10 mila, devono procedere alla verifica di eventuali inadempienze tributarie da parte del soggetto beneficiario del pagamento stesso.

In pratica, prima di pagare, devono verificare se Equitalia ha pendense in sospeso con i beneficiaria.

Vista la soglia fissata a 10 mila euro per la procedura di compensazione, non credo, dunque, si tratti del suo caso che, probabilmente, è imputabile esclusivamente ai ritardi della macchina burocratica.

18 Marzo 2016 · Carla Benvenuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Indennità di disoccupazione e debiti con Equitalia
Ho lavorato per 13 mesi e adesso, per motivi di scarso lavoro, sono stato licenziato: quindi ho fatto domanda per la NASPI. Siccome mi trovo in una posizione debitoria, verso Equitalia e di conseguenza inps, vorrei chiedervi: 1- L'inps me l'acceterà la domanda? 2- Equitalia mi bloccherà il conto (visto che ho dovuto dare un codice IBAN di una carta ricaricabile) o la disoccupazione? 3- In caso Equitalia mi blocca la carta e/o la disoccupazione come devo comportarmi? Ho letto nel sito che c'è un minimo vitale giusto? ...

La fregatura dell'anticipazione Naspi per chi è in debito con Agenzia delle Entrate Riscossione (ex Equitalia)
Ho fatto domanda di disoccupazione: è stata accolta e mi pagavano mensilmente poi ho deciso di aprire un attività e ho chiesto l'anticipazione. Della Naspi accettata poi la risposta è stata questa: In merito alla sua richiesta effettuata all'INPS, le comunichiamo che poiché l'importo in pagamento è superiore ad euro 5 mila come da normativa vigente questo ufficio è in attesa delle verifiche di eventuali inadempienze presso Equitalia. In caso di esito positivo il pagamento verrà disposto. Saluti Mi possono togliere la disoccupazione se ho problemi con Equitalia? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Richiesta di disoccupazione e debito verso INPS