Cosa fare se l’Agenzia delle Entrate rifiuta di fornire chiarimenti in merito agli accertamenti notificati al contribuente?

Sono stata all’agenzia delle entrate dove si sono rifiutati di darmi informazioni su una richiesta di pagamento che mi è arrivata.

Vi spiego nel dettaglio: ho ricevuto una cartella Equitalia (prima notifica nel 2016) relativa all’anno 2005. Equitalia mi rimanda all’ente creditore. Vado all’agenzia dell’entrate (l’ente creditore) e chiedo di vedere le eventuali notifiche intercorse negli anni ad interrompere la prescrizione. Oltre a questo chiedo di avere ulteriori ragguagli per sapere l’origine del debito.

Sulla cartella Equitalia ci sono solo una serie di diciture e codici che solo grazie a internet riesco a decifrare in parte. All’ADE non mi hanno permesso di parlare con un impiegato, non mi è stato possibile sapere l’origine del debito (difficile contestare un eventuale errore da parte loro se non so di cosa si tratta) ma soprattutto si sono sentito dire che per sapere se mi è stato notificato qualcosa da parte dell’ADE dovevo pagare! (La bellezza di 50€) questa è una totale novità dal momento che altre volte sono stata all’ADE e ho chiesto di vedere le notifiche (mai mi hanno chiesto soldi).

Cosa devo fare secondo voi? È una nuova procedura o solo un tentativo di dissuadere l’utente e portarlo a pagare perché troppo difficile contestare il debito?

E’ un suo inderogabile diritto chiedere ed ottenere, gratuitamente, informazioni sulla notifica e nel merito degli accertamenti il cui mancato o insufficiente pagamento ha determinato l’iscrizione a ruolo del debito e la successiva emissione della cartella esattoriale.

Probabilmente si è rivolta alla persona sbagliata oppure c’è stato un equivoco: qualora l’episodio si ripetesse chieda di interagire con un funzionario dell’ADE.

15 Novembre 2016 · Ludmilla Karadzic

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Coronavirus: Agenzia delle entrate (Ade) e riscossione (Ader) - Quando si ripartirà con i controlli e l'invio di accertamenti?
Agenzia delle Entrate ed Agenzia delle Entrate riscossione hanno, a causa del Coronavirus, sospeso i controlli e l'invio degli accertamenti per questo periodo: vorrei sapere se si sa, più o meno, quando si rientrerà a regime normale. Si sa qualcosa? ...

Agenzia delle Entrate-Riscossione - Cosa cambia dal 7 Maggio 2018?
Ho sentito dire che per quanto riguarda Agenzia delle Entrate-Riscossione, ci soni delle novità in vista, a partire da oggi, 7 Maggio 2018. In sostanza, di cosa si tratta? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Cosa fare se l’Agenzia delle Entrate rifiuta di fornire chiarimenti in merito agli accertamenti notificati al contribuente?