Revocatoria vendita terreno - Consigli?

Ero socio di una società poi dichiarata fallita: una banca aveva concesso un mutuo chirografario a questa società (srl) con le garanzie dei soci. A distanza di circa un anno, io socio ho venduto un terreno di mia proprietà ad una società (srl) amministrata da mia moglie. Dopo circa un anno, mi viene recapitata una azione revocatoria dell'atto, da parte della banca che aveva concesso il mutuo alla società in cui ero socio. Sono passati 9 anni 10 udienze e ancora non si riesce a concludere. Premesso che la vendita è stata fatta con regolarità sia del valore e sia la tracciabilità dei pagamenti. Chiedo consigli grazie.

L'azione revocatoria dell'atto di alienazione di un bene del debitore (articolo 2901 del codice civile) è ammessa quando il debitore conosce il pregiudizio che l'atto arreca alle ragioni del creditore ed il terzo è consapevole di tale pregiudizio.

Ora, a parte la congruità del valore con cui il bene è stato alienato e la tracciabilità del denaro trasferito da moglie a marito, bisognerebbe convincere il giudice che entrambi i coniugi, all'atto del trasferimento di proprietà erano in perfetta buona fede e non si rendevano conto del fatto che sarebbe stato più difficile, per il creditore, recuperare il credito chirografario concesso alla società fallita.

Oppure, che tale trasferimento, a titolo oneroso, aveva una sua precisa finalità economica, di strategia di mercato, per la srl acquirente.

11 marzo 2018 · Ornella De Bellis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

revocatoria di atti dispositivi del debitore (alienazione immobile donazione costituzione fondo patrimoniale)

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Azione revocatoria di compravendita immobiliare - Un caso di riconosciuta consapevolezza del pregiudizio arrecato al creditore da parte del terzo acquirente
La giurisprudenza di legittimità ha da tempo affermato che la prova del requisito della consapevolezza, da parte del terzo acquirente, del pregiudizio arrecato agli interessi del creditore, prevista quale condizione dell'azione revocatoria, può essere data con ogni mezzo e, quindi, anche con presunzioni. Nel caso specifico era stato accertato che ...
L'ingerenza del socio accomandante nella gestione della sas comporta responsabilità patrimoniale illimitata e solidale
L'ingerenza del socio accomandante ovvero l'attività di gestione interna ed esterna o l'accordo tacito intercorso con il socio accomandatario sono aspetti irrilevanti qualora il terzo abbia concluso un contratto preliminare con la società in accomandita in persona del soggetto, peraltro qualificatosi socio, che essendo l'accomandante non aveva il potere di ...
Responsabilità ex socio snc per debiti fiscali maturati prima del suo recesso
L'ex socio di snc è responsabile per i debiti fiscali maturati prima del suo recesso e neppure l'intervenuta estinzione della compagine sociale fa venir meno la responsabilità del socio per le obbligazioni pregresse. Com’è noto, infatti, a partire dalla cancellazione della snc contribuente dal registro delle imprese, si verifica l'estinzione ...
Da SAS a SRL dopo un anno? » Socio illimitatamente responsabile non fallisce
Dopo la trasformazione da società Sas ad Srl, soltanto la nuova società risponde delle nuove obbligazioni sociali. Cio perchè, decorso un anno dall'iscrizione della trasformazione nel registro delle imprese, non può più essere dichiarato il fallimento del socio già illimitatamente responsabile. Infatti, in tema di trasformazione della società in accomandita ...
Il risarcimento dei danni subiti da una società di persone non può essere chiesto dal singolo socio
Qualora vengano posti in essere atti in danno di una società di persone, la legittimazione ad agire per il risarcimento dei danni spetta esclusivamente alla società e non al singolo socio, attesa l'autonomia patrimoniale della società, costituente entità distinta dai soci, con un proprio patrimonio e con una propria capacità ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca