Revocatoria atto di compravendita immobile

Capisco l'acquisto al giusto prezzo dell'immobile, la trasparenza nei pagamenti, ma l'obbligo di adibire l'immobile ad abitazione principale per non incappare in un'azione revocatoria dovrebbe essere escluso se le prime due clausole sono pienamente soddisfatte.

Ciò vuol dire che chi acquista un immobile per investire denaro si dovrebbe preoccupare di un'azione revocatoria entro i 5 anni dalla data del rogito?

Sinceramente mi sembra un'esagerazione, a questo punto fermiamo tutte le compravendite perché sono tutte suscettibili di questa penalizzazione e modifichiamo la legge.

A quanto espresso nel mio precedente messaggio, ho notato che è stata tolta una frase inerente l'anticipazione della data del rogito e sostituita con una inerente l'abitazione principale; non mi sembra opportuno modificare quanto espresso da chi scrive in questo forum senza esplicita approvazione.

La frase a cui lei si riferisce era monca ed il testo risultante incomprensibile.

Dovendo scegliere fra la cancellazione del post e la sua pubblicazione completata con il contenuto che ci sembrava più verosimile, abbiamo optato per la seconda soluzione.

Le nostre risposte non sono basate su valutazioni personali, ma su giurisprudenza consolidata della Corte di Cassazione.

Ciò detto, questo argomento sarà considerato inibito a qualsiasi ulteriore integrazione.

26 maggio 2015 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

revocatoria di atti dispositivi del debitore (alienazione immobile donazione costituzione fondo patrimoniale)

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Azione revocatoria di compravendita » Sono sufficienti semplici elementi indiziari
In merito all'azione revocatoria, nella compravendita di un immobile, sono sufficienti anche meri elementi indiziari per provare la vendita fittizia dell'edificio. Nell'ambito dell'azione revocatoria ordinaria di un atto di compravendita, infatti, la partecipatio fraudis è provata da un quadro di elementi indiziari che valorizzano l'anomalia del comportamento delle parti, costituita ...
Eredità di un immobile - Se il defunto lascia al debitore il diritto di abitazione il creditore non può esperire azione revocatoria della rinuncia alla riduzione della quota di legittima
Supponiamo che il debitore accetti il diritto di abitazione, a lui destinato nel testamento, e rinunci a promuovere nei confronti dei coeredi testamentari dello stesso immobile caduto in successione, ogni azione di riduzione per lesione della quota di legittima. In questo modo, il debitore preclude al creditore la possibilità di ...
Azione revocatoria di compravendita immobiliare - Un caso di riconosciuta consapevolezza del pregiudizio arrecato al creditore da parte del terzo acquirente
La giurisprudenza di legittimità ha da tempo affermato che la prova del requisito della consapevolezza, da parte del terzo acquirente, del pregiudizio arrecato agli interessi del creditore, prevista quale condizione dell'azione revocatoria, può essere data con ogni mezzo e, quindi, anche con presunzioni. Nel caso specifico era stato accertato che ...
Azione revocatoria di atti disposti dal fideiussore del debitore
L'azione revocatoria ordinaria presuppone, per la sua esperibilità, la sola esistenza di un debito, e non anche la sua concreta esigibilità, con la conseguenza che, prestata fideiussione in relazione alle future obbligazioni del debitore principale connesse all'apertura di credito regolata in conto corrente, gli atti dispositivi del fideiussore successivi all'apertura ...
Quando il debitore simula la vendita dell'immobile per evitare l'azione esecutiva del creditore
A fronte della vendita da parte del debitore di un immobile di sua proprietà, il creditore può avviare, con successo, un'azione legale finalizzata ad ottenere la declaratoria di nullità per simulazione del contratto, qualora ne ricorrano i presupposti. Come è noto, mentre l'effetto dell'azione revocatoria è quello di sancire l'inefficacia ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca