Revoca della donazione


Argomenti correlati:

Mia zia nel 2003 ha donato una casa a mio fratello venduta poco dopo, a 180 mila euro. Oggi, lui non vuole corrispondere un’aiuto né economico né pratico verso nostra zia anziana, malata e con il minimo di pensione. Esistono gli elementi per intentare una causa per la revoca della donazione? Grazie Luca.

Secondo l’articolo 801 del codice civile la domanda di revoca della donazione per ingratitudine del donatario può essere proposta se quest’ultimo ha rifiutato al donante le prestazioni di assistenza materiale dovute, per legge, alla persona che si trova in stato di bisogno economico.

L’articolo 437 del codice civile, in particolare, dispone che il donatario è tenuto, con precedenza su ogni altro obbligato, a prestare gli alimenti al donante.

13 Luglio 2018 · Marzia Ciunfrini



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?