Responsabilità socio accomandante finanziamento Invitalia - Fino a quanto rispondo del debito?

Sono socio accomandante di una sas che ha un socio accomandatario e 3 soci accomandanti: abbiamo avuto un finanziamento da Invitalia e per la gestione del mio socio accomandatario che reputo non corretta e molto superficiale, sono mesi che sto chiedendo di uscire dalla società, ma mi si continua a ripetere che sono debitore per il 25 per cento del debito di Invitalia.

Il capitale sociale da me sottoscritto è di 1250,00 euro, ma il finanziamento è di 113 mila euro: la mia responsabilità da un punto di vista economico a quanto dovrebbe essere quantificato? Ne rispondo solo per i 1250,00 euro di quota capitale, o per il 25% del debito complessivo con Invitalia?

La responsabilità patrimoniale dei soci nelle società in accomandita semplice è regolata dall'articolo 2313 del codice civile: nella società in accomandita semplice i soci accomandatari rispondono solidalmente e illimitatamente per le obbligazioni sociali, e i soci accomandanti rispondono limitatamente alla quota conferita.

Pertanto, a meno che lei non abbia firmato una fideiussione personale per il finanziamento Invitalia, risponderà del debito esclusivamente nella misura di 1250 euro, vale a dire solo per la quota capitale conferita alla società.

31 gennaio 2018 · Simone di Saintjust

Altre discussioni simili nel forum

responsabilità patrimoniale dei soci e degli amministratori

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca