Reddito e pensione di cittadinanza – Richiesta integrazione delle domande presentate a marzo 2019


Ho presentato la domanda per il reddito di cittadinanza nel mese di marzo 2019: nei giorni scorsi ho ricevuto una comunicazione da parte dell’INPS che mi invita ad integrare la documentazione a suo tempo inviata, pena la sospensione del beneficio. Vorrei capire cosa potrebbe essere successo. Sono stati effettuati dei controlli?

Nulla di cui preoccuparsi eccessivamente: in sostanza, i percettori di Reddito o Pensione di cittadinanza che hanno presentato la domanda nel mese di marzo sono tenuti ad integrare l’istanza con le dichiarazioni di responsabilità previste dal modello di domanda utilizzato a partire dal successivo mese di aprile.

Questo semplicemente perché alla disciplina del Reddito e della Pensione di cittadinanza sono state apportate significative modifiche (in vigore dal 30 marzo 2019) con la legge 26/2019, di conversione del decreto-legge 4/2019.

Le novità introdotte in sede di conversione, hanno avuto un impatto particolarmente significativo sulle prime domande di Reddito di cittadinanza presentate a partire dal 6 marzo 2019 e prima della pubblicazione sul sito INPS (2 aprile 2019) del nuovo modello conforme alle modifiche apportate in sede di conversione in legge.

In pratica, a partire del 2 aprile 2019 è cambiato il modello di domanda, e coloro i quali avevano utilizzato il vecchio modulo sono chiamati, adesso, ad integrare l’istanza entro il 21 ottobre. L’aggiornamento potrà essere eseguito a partire dal 4 ottobre, collegandosi all’apposita sezione nel sito INPS, per il quale non è richiesto il PIN.

Le dichiarazioni da allineare sono quelle di cui ai quadri F (Condizioni necessarie per godere del beneficio) e G (Sottoscrizione dichiarazione) del nuovo modello di domanda del Reddito e della Pensione di cittadinanza, reso disponibile a partire dal 2 aprile 2019.

Per chi effettuerà l’aggiornamento dopo il 21 ottobre, la prestazione resterà sospesa sino all’acquisizione dell’allineamento della dichiarazione.

4 Ottobre 2019 · Genny Manfredi

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui

Altre sezioni che trattano argomenti simili: 


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza 201 voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!



Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Reddito e pensione di cittadinanza – Richiesta integrazione delle domande presentate a marzo 2019. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.