Reddito di cittadinanza per chi?


Ho quasi 50 anni, invalida civile al 67% e disoccupata, vivo con mia madre nell’unica casa di proprietà acquistata la scorsa primavera, in seguito alla vendita della casa di famiglia, per i numerosi debiti dovuti alla gestione fallimentare di un negozio chiuso a fine 2017.

Nonostante gli sforzi e la buona volontà ci sono ancora debiti e la pensione di mia madre non è sufficiente a pagarli!

Mi\Vi chiedo: come facciamo a vivere se come sostiene il CAF, non possiamo neppure accedere al reddito di cittadinanza?

I lavori che riesco a fare sono saltuari e in nero, quando va bene.
Vi prego datemi un consiglio.

Si potrebbe cominciare a vendere la casa, andando in affitto in un appartamento commisurato alle esigenze di due persone, a canone contenuto.

Contemporaneamente, per quel che riguarda i debiti, si potrebbe tentare la strada della legge sul sovraindebitamento 3/2012.

Nelle nuove condizioni sarà anche più facile accedere a prestazioni sociali basate su ISEE.

21 Marzo 2019 · Annapaola Ferri



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?