Reddito di cittadinanza: ne ho diritto?


Convivo con il mio compagno da un anno e mezzo, io purtroppo non lavoro, lui si, e percepisce più di 20 mila euro l’anno, ma comunque fatichiamo ad arrivare a fine mese come facilmente intuibile: la mia domanda è, pur essendo conviventi, ma non legati da matrimonio o altre forme ufficiali di congiunzione, ho diritto o meno al reddito di cittadinanza? (Ho 27 anni)

Vi ringrazio

Dipende dallo stato di famiglia: se nell’unità abitativa sono registrate come residenti due famiglie anagrafiche autonome, ciascuna formata da un elemento della coppia convivente, allora certamente lei ha diritto al reddito di cittadinanza.

Qualora, invece, entrambi gli elementi della coppia sono inclusi nello stesso stato di famiglia (fanno cioè parte della medesima famiglia anagrafica) allora, lei non ha diritto al reddito di cittadinanza in quanto il nucleo familiare (formato da entrambi i componenti della coppia convivente) non possiede i requisiti per l’accesso al beneficio.

12 Maggio 2022 · Roberto Petrella



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?