Reddito di cittadinanza – Abito in comodato presso la casa del mio compagno

Da gennaio ho fatto il cambio di residenza nella casa dove convivo con il mio compagno: ho le credenziali per richiedere il reddito di cittadinanza, ma non per l’isee del mio compagno. Ma se risulto in comodato d’uso gratuito nella sua casa, in tal caso posso richiederlo?

Se lo stato di famiglia include lei e il suo compagno, le cose non cambiano con il contratto di comodato.

16 Maggio 2019 · Ornella De Bellis

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Reddito di cittadinanza e variazioni - Abitavo in un appartamento in comodato ma ora ho trovato casa in affitto
Ho fatto un ISEE e richiesto reddito di cittadinanza: ho dichiarato che vivo in casa in comodato e il proprietario vuole che lasci la casa. Ho trovato una casa a 250 euro/mese e il proprietario e disposto a farmi un contratto a cedolare secca 3+2. Come posso fare per richiedere questo sussidio inserito nel reddito di cittadinanza? ...

Reddito di cittadinanza e cambio di residenza da una casa di proprietà ad un'altra in affitto (o in comodato)
Ho fatto richiesta di Reddito di Cittadinanza, posseggo tutti i requisiti e nel mio stato di famiglia risulto solo io: probabilmente la mia richiesta sarà sicuramente accettata. Ma ora vorrei concedere in comodato d'uso gratuito il mio appartamento (sono il proprietario appunto) a mio cugino con la sua ragazza. Io andrei, nello stesso quartiere, nella mansardina dei miei, che si è liberata ci potrebbero essere dei problemi per il RDC? Sarebbe compromesso così? ...

Isee per reddito di cittadinanza - Convivo con la madre del mio compagno » il mio compagno, però, risiede altrove
Io vivo con i miei due figli: la mamma del mio compagno risiede al mio stesso indirizzo, ma il comune ha detto che potevo fare uno stato di famiglia separato dalla mamma del mio compagno, in quanto io e lei non abbiamo rapporti di parentela nonostante i bambini che sarebbero i suoi nipoti. Preciso che il mio compagno non risiede con noi e non abbiamo mai formalizzato la convivenza. Avendo due stati di famiglia diversi, se richiedo l'ISEE, devo inserire solo i miei figli? ...

Dove mi trovo?