Reddito di cittadinanza per un pensionato sociale – Continuerò a percepire l’assegno mensile?

Sono sposato e titolare di un assegno sociale di 453 euro: Inps ha accettato domanda di reddito di cittadinanza. E ho ritirato la card dove vi sono 700 euro. Questo vuol dire che non percepirò più i 453 euro? Quando posso inoltrare a inps domanda per affitto e quando ricevero il sussidio?

Sulla carta RDC viene accreditato l’importo spettante al nucleo familiare di cui fa parte il richiedente, comprensivo dell’eventuale contributo alla locazione della casa occupata dal nucleo familiare stesso, così come indicato nella DSU/ISEE.

L’assegno sociale di 453 euro dovrebbe continuare ad essere erogato nelle forme e modalità consuete.

30 Giugno 2019 · Roberto Petrella



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Reddito di cittadinanza per un pensionato sociale – Continuerò a percepire l’assegno mensile?