Ho 23 anni e sono disoccupata – Se andassi a vivere da sola avrei diritto al Reddito di cittadinanza?


Ho 23 anni, vivo con la mia famiglia e sono disoccupata al momento, non ho mai lavorato, ho da poco concluso gli studi. Vorrei andare a vivere da sola.

Se affitto una casa posso fare richiesta del reddito di cittadinanza finché non ho un lavoro?

In più sono iscritta alla graduatoria, in 3º fascia, di alcuni istituti scolastici e sto per inviare la MAD (messa a disposizione) ad altre scuole.
Tuttavia mai nessun istituto mi ha chiamata per supplenze. Potrei quindi richiedere il reddito di cittadinanza?

Fino ai 26 anni compiuti, a meno che lei non sia coniugata o abbia figli, dovunque andasse ad abitare in Italia, ottenendone la residenza anagrafica, farebbe sempre parte del nucleo familiare dei suoi genitori.

I requisiti reddituali e patrimoniali per accedere al reddito di cittadinanza, pertanto, andrebbero confrontati con i parametri ISEE del nucleo familiare formato da lei e dai suoi genitori.

13 Agosto 2019 · Genny Manfredi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ho 23 anni e sono disoccupata – Se andassi a vivere da sola avrei diritto al Reddito di cittadinanza?