Recupero di un credito all’estero per mancato pagamento del canone di locazione – Quanto costa e quali sono i tempi?

Dopo ricevimento di sfratto e consegna delle chiavi per un appartamento locato in Italia il mio inquilino che lavora in Svizzera mi deve circa 2500 euro per affitto non pagato + spese avvocato/tribunale. Posso recuperare il credito con il pignoramento del salario mediante decreto ingiuntivo? Se si come fare? Quanto mi costa? I tempi?

Il recupero crediti all’estero (parliamo di un debitore cittadino italiano impiegato presso un datore di lavoro svizzero) è senz’altro fattibile, ci mancherebbe. Ma le costerebbe senz’altro molto di più dei 2.500 euro (e spese) di cui lei è creditrice.

Con la prospettiva, da mettere in conto, di una azione esecutiva infruttuosa (il debitore potrebbe licenziarsi o cambiare lavoro) o, se andasse bene, di ricevere una quota mensile dello stipendio (al netto delle tasse – non conosco bene quanto sia la percentuale massima di pignorabilità dello stipendio secondo la normativa elvetica) per qualche anno.

Insomma, la prossima volta pretenda una fideiussione bancaria come garanzia per il pagamento dei canone di locazione (almeno sei mensilità, per stare tranquilla un minimo).

24 Ottobre 2017 · Loredana Pavolini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Pignoramento salario a frontaliere - Come posso procedere per recuperare il mio credito?
Sono un privato italiano che vanta un credito verso un frontaliere per mancato pagamento di affitto in Italia per un totale compreso spese legali per morosità e sfratto di euro 2600. L'inquilino ha consegnato le chiavi ma non ha pagato il debito per il quale recupero dovrei fare un decreto ingiuntivo e proseguire per pignoramento di salario in Svizzera, non conoscendo altro elemento utile come potrebbe essere per esempio conoscere il nome del suo conto corrente in Italia. Il mio avvocato deve necessariamente rivolgersi ad un avvocato svizzero per completare la procedura di recupero? Il costo del precetto ingiuntivo é ...

Reddito di cittadinanza tempi di attesa e pagamento del canone di locazione fino all'accredito dell'importo spettante
Fino a maggio ho percepito il rdc di 220 euro regolarmente e purtroppo a metà maggio è venuta a mancare mia madre, che faceva parte del nucleo familiare: quindi ho dovuto intestare il contratto di affitto a nome mio, essendo rimasto unico componente, per cui ho dovuto attendere fino a venerdì scorso per aggiornare l'isee con nuovo DSU inviato regolarmente all'INPS. Volevo chiedervi se sapete quanto tempo dovrò aspettare, visto che sul sito INPS la richiesta è sospesa per i controlli preliminari? Dovendo pagare l'affitto, che pago regolarmente alla fine del mese, e non avendo ricevuto l'accredito come mi devo ...

Ricorso tributario cumulativo - Quanto mi costa?
Che cosa significa la frase: il valore della lite va determinato per ciascun atto impugnato anche in appello, ai sensi del comma 5 dell'articolo 12 del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546, e successive modificazioni, come da Legge Stabilità 2014 - v. At 14 co. 3-bis TU Spese Giustizia. Se volessi fare ricorso cumulativo su una cifra di circa 5 mila euro totali (sono più cartelle): 1) quanto costerebbe fare ricorso? Per ogni cartella si paga 30 o 60 euro? 2) ci sono altre spese, posso inviare tutto con una sola raccomandata? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Recupero di un credito all’estero per mancato pagamento del canone di locazione – Quanto costa e quali sono i tempi?