Recupero detrazioni e debiti erariali

Volevo sapere se passo recuperare detrazioni (mediche, affitti o ristrutturazioni) avendo debiti col fisco (cartelle esattoriali per vecchi debiti di un’azienda). Agenzia delle entrate corrisponderà gli importi tramite il sostituto d’imposta (attuale datore di lavoro) o lo tratterà a copertura del debito?

L’articolo 48 bis del DPR 602/1973, secondo il quale prima di pagare una somma superiore a cinquemila euro la Pubblica Amministrazione deve verificare se il beneficiario è inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento per un ammontare complessivo pari almeno a tale importo, non si riferisce ai rimborsi per detrazioni spettanti in Dichiarazione dei Redditi.

E, comunque, anche se fosse, la compensazione avverrebbe solo per rimborsi superiori a cinquemila euro: non credo sia il suo caso. Il rimborso per le detrazioni avverrà secondo la modalità richiesta in sede di liquidazione della Dichiarazione dei Redditi.

17 Marzo 2019 · Giorgio Valli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dichiarazione dei redditi e credito IRPEF di importo superiore ai 4 mila euro - L'agenzia delle Entrate potrebbe effettuare controlli preventivi e posticipare il rimborso di solito accreditato dal sostituto d'imposta con la retribuzione di competenza del mese di luglio
Ho letto che per il recupero delle detrazioni sopra i 4000€ la procedura di recupero è differente (non dal sostituto d'imposta ma direttamente dall'agenzia con diversi mesi di ritardo). Inoltre l'agenzia opera controlli più stringenti, di cosa si tratta? ...

Detrazione ecobonus a compensazione delle rate dovute per l'adesione alla definizione agevolata dei carichi debitori erariali esattoriali
Ho aderito alla rottamazione delle cartelle esattoriali con una dilazione in 5 anni (zona colpita da eventi sismici) e volevo sapere se posso utilizzare le eventuali detrazioni Irpef per ecobonus in compensazione con gli importi dovuti per la rottamazione. Esempio, devo recuperare mille euro l'anno di ecobonus ed ho due rate a luglio e novembre di ogni anno del valore singolo di 2 mila euro. Come posso fare, se possibile, per scontare parte della rata di rottamazione delle cartelle? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Recupero detrazioni e debiti erariali