Recupero detrazioni e debiti erariali


Volevo sapere se passo recuperare detrazioni (mediche, affitti o ristrutturazioni) avendo debiti col fisco (cartelle esattoriali per vecchi debiti di un’azienda). Agenzia delle entrate corrisponderà gli importi tramite il sostituto d’imposta (attuale datore di lavoro) o lo tratterà a copertura del debito?

L’articolo 48 bis del DPR 602/1973, secondo il quale prima di pagare una somma superiore a cinquemila euro la Pubblica Amministrazione deve verificare se il beneficiario è inadempiente all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento per un ammontare complessivo pari almeno a tale importo, non si riferisce ai rimborsi per detrazioni spettanti in Dichiarazione dei Redditi.

E, comunque, anche se fosse, la compensazione avverrebbe solo per rimborsi superiori a cinquemila euro: non credo sia il suo caso. Il rimborso per le detrazioni avverrà secondo la modalità richiesta in sede di liquidazione della Dichiarazione dei Redditi.

17 Marzo 2019 · Giorgio Valli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Recupero detrazioni e debiti erariali